Scopri cosa fare a Roma nel weekend: una guida completa per visitare la città tra venerdì, sabato e domenica ammirandone storia e bellezza.

tickets banner

Roma, la Città Eterna, oggi capitale italiana, una tra le città più antiche ed importanti al mondo e simbolo di storia, cultura, bellezza. Chi non vorrebbe visitarla almeno una volta nella vita? E perché no, magari in un fine settimana? In questa guida ti accompagniamo in questa fantastica avventura alla scoperta di cosa fare a Roma nel weekend, con un itinerario completo per vivere il meglio della città tra venerdì sera, sabato e domenica.

Nonostante il tempo a disposizione sia limitato, ti promettiamo che il tuo weekend a Roma insieme a noi ti regalerà tantissime emozioni e ricordi bellissimi da conservare per sempre; una magia che solo la capitale più bella del mondo, quella italiana, è capace di compiere. Partiamo subito, Roma ti aspetta!

Cosa fare a Roma nel weekend: pianifica il tuo viaggio

Cosa fare a Roma nel weekend

Prima di partire per il weekend a Roma, ovviamente, è necessario organizzare al meglio il proprio itinerario di viaggio per ottimizzare il tempo a disposizione e riuscire a visitare il maggior numero di attrazioni possibili. Grazie a questa guida su cosa fare a Roma nel weekend, potrai seguire un vero e proprio piano turistico completo che ti accompagnerà passo passo alla scoperta dei luoghi più iconici della Città Eterna, dal tuo arrivo il venerdì sera fino a domenica.

Per un’esperienza turistica davvero completa ti suggeriamo di dare un’occhiata al Visit Rome Pass, la tua chiave per una visita indimenticabile alla Città Eterna: con il nostro city pass dedicato a Roma potrai personalizzare il tuo itinerario in città con accesso gratuito e/o scontato a oltre 50 attrazioni e ai trasporti pubblici, scegliendo tra le due opzioni valide per 48 o 72 ore. Per maggiori informazioni, scopri di più al pulsante in basso.

Inoltre, non perderti la nostra guida su dove dormire a Roma e scopri quali sono i migliori hotel e i migliori ristoranti della capitale italiana.

Acquista qui il tuo Visit Rome Pass

Cosa fare a Roma nel weekend: l’arrivo in città il venerdì sera

Cosa fare a Roma nel fine settimana

Ci siamo, è venerdì sera e finalmente è il momento dell’arrivo in città, pronti per dare il via a quest’avventura alla scoperta di cosa fare a Roma nel weekend. Qual è il miglior modo per immergersi fin da subito nella romanità e iniziare col botto il tuo weekend a Roma? Beh, noi abbiamo la soluzione perfetta per te.

Ti suggeriamo di dedicare la tua prima sera nella Città Eterna ad un’esperienza fantastica da vivere nell’iconico quartiere Trastevere con una passeggiata serale tra i suoi vicoli suggestivi, la cornice perfetta per un aperitivo e una cena tipicamente romana, fra prelibatezze dello street food e della cucina locale. Non c’è modo migliore per essere accolti da Roma!

Weekend a Roma: itinerario del sabato

Cosa fare a Roma nel weekend: itinerario del sabato

Ora inizia ufficialmente il tuo weekend a Roma, è finalmente sabato mattina e ti aspetta una giornata super intensa tra le fantastiche attrazioni della Città Eterna. Non vedi l’ora, vero?

Partiamo subito! Ecco cosa fare a Roma nel weekend nella giornata del sabato:

- visitare il Colosseo, il Foro Romano e l’area archeologica dell’antica Roma;

- visitare il Campidoglio, Piazza Venezia e l’Altare della Patria;

- visitare la Fontana di Trevi, il Pantheon e Piazza Navona;

- visitare Piazza del Popolo, la terrazza del Pincio, Villa Borghese e Piazza di Spagna.

Sabato mattina nella città imperiale

Weekend a Roma: sabato mattina

La prima tappa del sabato mattina, e punto di partenza del tuo weekend a Roma, è ovviamente il Colosseo, simbolo della città tra i monumenti più famosi e visitati al mondo. Facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici, in particolare bus e metropolitana, lasciati incantare dalla magnificenza dell’arena più iconica della storia teatro dei leggendari scontri tra i gladiatori; un luogo che, oggi come allora, è capace di suscitare emozioni nello sguardo di chi ammira questa autentica opera d’arte dell’architettura.

Poco più avanti, immergiti ancora di più nell’atmosfera vivida della Roma imperiale visitando il Foro Romano e tutta la meravigliosa area archeologica: qui potrai percorrere le strade che in passato sono state attraversate dagli uomini e dalle donne che hanno fondato il centro assoluto del potere, della cultura e dell’arte internazionale, e scoprire attrazioni uniche e strepitose come il Palatino, il Circo Massimo e gli antichi templi romani.

Per vivere al meglio la tua avventura nell’antica Roma, clicca il pulsante in basso!

Dopo questo fantastico tuffo nella storia, nella seconda parte della mattinata puoi procedere alla scoperta della città percorrendo Via dei Fori Imperiali e giungendo così a Piazza Venezia, una delle più grandi e importanti della città. Qui troverai la famosa Colonna Traiana e il Foro di Cesare, oltre al maestoso Vittoriano (o Altare della Patria), alle cui spalle si trovano (salendo le scalinate) il Campidoglio, i Musei Capitolini e la Basilica di Santa Maria in Aracoeli.

Nei dintorni di Piazza Venezia potrai inoltre visitare la Basilica di San Marco al Campidoglio e alcuni edifici storici suggestivi come Palazzo Grazioli, Palazzo Valentini e Palazzo Bonaparte; quest’ultimo è situato all’inizio di Via del Corso, una delle strade principali di Roma (lunga un chilometro e mezzo) ricca di negozi e attrazioni da ammirare e fotografare durante la tua passeggiata, in particolare Palazzo Chigi (in Piazza Colonna) e la Basilica dei Santi Ambrogio e Carlo.

Sabato pomeriggio tra le meraviglie del centro

Weekend a Roma: sabato pomeriggio

Nel primo pomeriggio del sabato, percorrendo alcune traverse di Via del Corso, potrai avventurarti alla scoperta di tre luoghi iconici e assolutamente imperdibili della capitale italiana: stiamo parlando di Piazza Navona, del Pantheon e della Fontana di Trevi. Questi tre simboli di Roma, amatissimi dai turisti per il loro immenso fascino, sono infatti visitabili in tranquillità in meno di due ore grazie anche al supporto di guide turistiche esperte, che ti accompagneranno in questa meravigliosa passeggiata tra le strade e i monumenti più belli del mondo.

Per maggiori informazioni sul tour guidato di Piazza Navona, del Pantheon e della Fontana di Trevi, clicca il pulsante in basso!

Nel corso del pomeriggio, proseguendo su Via del Corso fino alla fine della strada, nella suggestiva cornice creata dalla maestosa presenza della Chiesa di Santa Maria dei Miracoli alla tua sinistra e soprattutto della Basilica di Santa Maria in Montesanto alla tua destra, arriverai a Piazza del Popolo. Da questa grandissima piazza, dominata al centro dall’obelisco Flaminio, potrai salire lungo Viale D’Annunzio alla terrazza del Pincio, uno straordinario belvedere sulla Città Eterna che ti regalerà una vista mozzafiato su Roma, scorgendo in lontananza anche la Cupola di San Pietro e Castel Sant’Angelo.

Adiacente al Picio si trova inoltra Villa Borghese un immenso parco cittadino ricco di giardini e monumenti che ospita il Bioparco e numerosi musei, in particolare la Galleria Borghese che custodisce le opere di artisti come Caravaggio, Raffaello, Bernini, Canova e Tiziano.

Sabato sera dalle scalinate al lungotevere

Weekend a Roma: sabato sera

Siamo ormai al tramonto, il momento più suggestivo della giornata con i suoi magnifici colori e la sua atmosfera magica, in qualsiasi stagione. È l’ora giusta per raggiungere un’altra tappa fondamentale del tuo weekend a Roma: la bellissima Piazza di Spagna, famosa per la sua scalinata imponente ai piedi del maestoso edificio della Trinità dei Monti.

Per arrivarci basta proseguire da Villa Borghese lungo Viale della Trinità dei Monti, dove potrai ammirare anche Villa Medici, fino a raggiungere l’omonimo palazzo dall’aspetto solenne. Qui troverai l’obelisco Sallustiano a dominare sulla scalinata, per l’occasione colorata dal miscuglio delle tinte naturali del tramonto con le prime luci urbane che accendono la serata romana. Giunti al termine delle scale più famose di Roma, potrai ammirare la piazza nella sua vivacità tra i palazzi storici e la Barcaccia, la fontana barocca simbolo di questo luogo. Tra le attrazioni più suggestive da visitare non dimenticarti della Keats-Shelley Memorial Association, un vero e proprio museo storico e letterario dedicato a questi due importanti poeti britannici.

Come trascorrere il sabato sera nella Città Eterna? Con l’avanzare del buio serale, il nostro suggerimento è di proseguire da Piazza di Spagna su Via dei Condotti, un’altra storica via romana con negozi di lusso, e proseguire dritto fino a raggiungere il lungotevere. Qui potrai concludere al meglio questa splendida giornata concedendoti una passeggiata affascinante sulle sponde del fiume, godendo di un paesaggio che sembra incantato: è la magia di Roma di notte, una splendida cartolina dalla capitale!

Weekend a Roma: itinerario della domenica

Cosa fare a Roma nel weekend: itinerario della domenica

Eccoci qui pronti per iniziare questo secondo giorno del tuo weekend a Roma. Vedrai, se ti è piaciuto l’itinerario del sabato, allora amerai il piano che abbiamo preparato per te per goderti al meglio la tua domenica romana.

Ecco cosa fare a Roma nel weekend nella giornata della domenica:

- visitare il Campo De’ Fiori, Trastevere e il Giardino degli Aranci;

- visitare Piazza San Pietro e la Basilica di San Pietro;

- visitare Castel Sant’Angelo.

Domenica mattina nei pittoreschi quartieri della romanità

Weekend a Roma: domenica mattina

La domenica mattina a Roma si parte subito con un vero e proprio tuffo nella cultura cittadina, alla scoperta di luoghi di grande fascino e bellezza, ma soprattutto di bontà della cucina tradizionale da assaggiare per immergersi completamente nell’atmosfera romana.

Unisciti a questo fantastico tour gastronomico in città attraverso Campo De’ Fiori, storica e vivace piazza della città famosa per il suo mercato e per la movida tra i tanti locali, e Trastevere, uno dei quartieri più suggestivi di Roma caratterizzato dai suoi vicoli pittoreschi ricchi di colore.

Questo tour guidato alla scoperta di Roma attraverso il cibo è imperdibile per tutti i buongustai che vogliono concedersi una piacevole passeggiata domenicale nello scenario unico della città più bella del mondo.

In tarda mattinata, ti suggeriamo inoltre di fare un salto sull’Aventino per visitare il Giardino degli Aranci, o Parco Savello, una tranquilla aree verde nel cuore della città caratterizzata dalla presenza di numerose piante di una particolare varietà d’arancia: da questo luogo, conosciuto anche come Belvedere dell’Aventino, potrai godere di una vista spettacolare sulla città.

Domenica pomeriggio tra spiritualità, storia e arte

Weekend a Roma: domenica pomeriggio

Quale occasione migliore della domenica per visitare la meravigliosa Basilica di San Pietro? Parliamo naturalmente della chiesa più importante e grande al mondo, affacciata sulla maestosa Piazza San Pietro, simbolo per eccellenza della religione cristiana nonché luogo di incantevole bellezza artistica per la magnificenza dei suoi interni e per la sua immensa collezione di capolavori, tra cui spicca la famosa Pietà di Michelangelo.

Nel pomeriggio, per raggiungere la Città del Vaticano da Trastevere o dall’Aventino ti consigliamo di seguire il lungotevere fino alla celebre Via della Conciliazione, la grande strada che conduce all’interno della città-stato papale e nella grandiosità di Piazza San Pietro, dominata da un obelisco.

Qui, prenotando il tour guidato alla Basilica cliccando il pulsante in basso, incontrerai la tua guida per iniziare un’avventura mozzafiato. Preparati a scoprire la Cupola di San Pietro, il bellissimo pavimento di marmo, i soffitti dorati e gli impressionanti mosaici; ma soprattutto, lasciati travolgere dalle emozioni irripetibili di chi ammira per la prima volta le meraviglie dell’arte custodite a San Pietro, un vero e proprio tesoro culturale dal valore inestimabile. Il tour prosegue attraverso le Grotte Vaticane nei sotterranei della Basilica, dov’è custodita la tomba di San Pietro; ultima tappa è l’esterno di Piazza San Pietro, per un viaggio guidato attraverso la storia della sua maestosa architettura.

Domenica sera nel mausoleo divenuto castello

Weekend a Roma: domenica sera

Nel tardo pomeriggio della domenica, con il tramonto che inizia ad accompagnare Roma verso la sera con i suoi meravigliosi colori, è il momento di raggiungere l’ultima tappa del weekend a Roma: il suggestivo Castel Sant’Angelo, non distante dal Vaticano, raggiungibile attraversando il Tevere sull’iconico Ponte Sant’Angelo dove ammirare le bellissime statue angeliche (dieci angeli divisi in cinque coppie, con in più una scultura dell’arcangelo Michele sulla cima del castello).

Entrambe le strutture originali sono antichissime, risalenti al secondo secolo d.C. durante l’epoca di Adriano. Fu proprio l’imperatore a volere la costruzione dell’edificio in qualità di maestoso mausoleo personale nel cuore della città; successivamente, sia il castello sia il ponte sono stati oggetto di restauri e abbellimenti durante soprattutto tra il rinascimento l’età moderna.

All’interno di Castel Sant’Angelo potrai visitare l’antica tomba di Adriano e vivere un appassionante viaggio tra i tesori artistici custoditi all’interno di queste antiche mura, soprattutto spettacolari affreschi e sculture che ti faranno vedere questo luogo simbolico della Città Eterna con gli occhi dei romani del passato. Per una fantastica serata conclusiva del tuo weekend a Roma, prenota il tour guidato di Castel Sant’Angelo in 2 ore cliccando il pulsante qui sotto!

Scopri tutti gli itinerari a Roma

Cosa fare in un weekend a Roma

Beh, la nostra fantastica avventura alla scoperta della Città Eterna termina qui, un viaggio nel fine settimana carico di emozioni, esperienze uniche e bellezza che soltanto un luogo straordinario come la capitale italiana può regalare!

Ti è piaciuta la nostra guida su cosa fare a Roma nel weekend? Allora scopri tutti gli altri itinerari che abbiamo preparato per te per scoprire questa meravigliosa città:

- Roma in un giorno (o meno!);

- Roma in due giorni (anche in settimana);

- Roma in tre giorni;

- Roma in cinque giorni;

- Roma in una settimana.

Potrebbe interessarti


Potrebbe interessarti