Ami la storia romana? Ecco il tour Roma antica. Passeggia e contempla le vestigia di un passato glorioso in 10 mete imperdibili.

tickets banner

Tutte le strade portano a Roma, questo antico detto faceva riferimento ai gloriosi giorni dell’Impero Romano, quando Roma non era sinonimo di una sola città, ma di un territorio che si estendeva dal nord Africa alle terre del nord Europa. In questo articolo ti proponiamo un tour di Roma antica in 10 tappe imperdibili per conoscere le antiche vestigia che una volta diedero i natali a un impero.

Dal colle Palatino dove la lupa allattò Romolo e Remo, fino alla lunga Appia Antica, regina Viarum che collegava Roma fino al porto di Brindisi, passando per i cunicoli intricati delle catacombe dove si nascondevano i primi cristiani. Vieni con noi a scoprire il tour di Roma Antica, guardando questi siti rimarrai ammaliato, immaginandoti la grandezza dei costruttori che con le loro architetture e linee hanno sfidato i secoli, permettendo all’antica Roma di conservarsi ancora integra davanti ai tuoi occhi.

Tour Roma antica: 10 mete imperdibili

Tour Roma antica: 10 mete imperdibili

Il nostro tour di Roma antica inizierà dal Colle Palatino, uno dei sette colli di Roma, la leggenda vuole che le origini della capitale ebbero inizio proprio qui. Il colle controlla il fiume Tevere e guarda da un lato sul Foro Romano, dall’altro sul Circo Massimo. Sulla sommità troviamo anche i Musei Palatini, ricchissimi di reperti. Alla base dei Fori, il famoso Colosseo, non distante le grandi terme di Caracalla e la bocca della verità dove potrai provare ad inserire la mano per verificare la tua sincerità.

Passando da Via dei Fori Imperiali, voluta da Mussolini e che taglia in due i fori, che una volta erano racchiusi in unico spazio, arriverai ai Mercati di Traiano. Con noi arriverai fino all’Ara Pacis, altare della Pace di Augusto per finire nella verde e rilassante Via Appia Antica e le sue infinite catacombe. Il tour di Roma Antica è concentrato nella zona del centro di Roma, con l’unica eccezione dell’Appia Antica che non potevamo non includere in questo itinerario. Tutti questi siti sono agilmente visitabili con la Visit Rome Pass, una card che offre la possibilità di accesso a queste attrazioni e ad altre ancora.

Scopri di più su visit Rome pass

10. Foro Romano

Tour Roma Antica, Foro Romano

Il Foro Romano rappresentava la parte più antica dei Fori, che in antichità erano il centro nevralgico dell’intera civiltà romana. All’interno dell’area archeologica potrai osservare le varie epoche storiche, la sistemazione definitiva dei Fori si deve al periodo Imperiale, è sotto l’imperatore Augusto che i fori assunsero il nome di Fori Imperiali. Prenditi qualche ora per visitarli, c’è da camminare al loro interno.

L’ingresso ai Fori è in Piazza Santa Maria di Loreto, presso la colonna Traiana, mentre l’uscita è su via dei Fori Imperiali. Con lo stesso biglietto puoi visitare il Foro romano, i fori imperiali e il colle Palatino. Interessante all’uscita osservare le mappe di marmo che fanno vedere il progressivo ingrandimento dell’Impero Romano, il tuo tour di Roma antica è iniziato.

9. Musei Capitolini

Tour Roma antica, Musei capitolini

Marco Aurelio a cavallo

Tappa indispensabile per il tuo tour di Roma antica sono i Musei Capitolini, questi fanno parte del sistema dei Musei Civici di Roma e si estendono su una superficie espositiva di quasi 13.000 metri quadrati. Dalle sue terrazze potrai osservare ai tuoi piedi l’intera estensione dei Fori.

All’interno dei musei capitolini tantissimi reperti tra i quali la famosissima Lupa capitolina con Romolo e Remo ai suoi piedi, è una statua bronzea. Di grande interesse anche la scultura con Marco Aurelio a cavallo.

8. Colosseo

Tour Roma Antica, Colosseo

Alla base dei fori si erge l’anfiteatro Flavio, il così detto Colosseo, chiamato così perché al suo fianco era eretta la statua colossale di Nerone. Il Colosseo è il più grande anfiteatro romano del mondo, inserito nella lista del patrimonio UNESCO e simbolo della Roma antica.

Al suo interno è possibile visitare la cavea, con i gradini per i posti degli spettatori, originariamente in marmo, all’estremità delle sedute c’erano due palchi riservati agli alti personaggi, in primis gli imperatori. Nella parte centrale c’è l’arena dove avvenivano gli spettacoli con bestie feroci, gladiatori, ma anche tragedie, commedie e le naumachie, le battaglie navali che tanto impressionavo gli spettatori. Nel tuo tour di Roma antica includi anche i sotterranei, gallerie sottostanti all’arena, da cui avevano accesso gli animali e i macchinari per gli spettacoli.

7. Terme di Caracalla

Tour Roma Antica,  Terme di Caracalla

Terme di Caracalla

Le terme di Caracalla costituiscono uno dei più grandiosi esempi di terme imperiali della Roma antica, da includere nel tour. Erano delle terme pubbliche che servivano ai residenti. All’interno delle Terme c’erano palestre alle saune, fino al percorso principale nelle vasche del calidarium, tepidarium e frigidarium. Il lento e graduale passaggio dal caldo al freddo era per dare un beneficio alla salute tonificando il corpo e aiutando la circolazione.

Costruite per volontà dell’Imperatore Caracalla questo enorme complesso non era solo spazio dedicato alla cura del corpo, ma anche interessante luogo di incontro per discutere di affari e politica. Erano frequentate da uomini e donne di condizione libera e anche agli schiavi, ognuno doveva rispettare giorni e orari dedicati. L’intera struttura apparteneva allo Stato.

6. Circo Massimo

Tour Roma Antica, Circo Massimo

Circo Massimo

Situato tra il colle Palatino e il colle Aventino, il Circo Massimo, è uno dei primi circhi dove avvenivano giochi e gare fin dall’epoca di Romolo, un enorme stadio in cui far divertire i romani. Lungo 600 metri e largo 140, è un ampio spazio pianeggiante in prossimità dell’approdo del Tevere. Inizialmente le sedute per gli spettatori erano in legno, sostituite successivamente con sedute in muratura, c’erano anche ambienti di servizio e botteghe.

Le gare che andavano per la maggiore nel circo Massimo erano quelle dei cavalli, ma oltre ai giochi e alle gare il Circo Massimo era anche un importante punto di ritrovo, funzione che ha conservato fino ai tempi contemporanei; infatti, qui si svolgono concerti e gare che raccolgono un grande numero di visitatori. Imperdibile meta all’interno del tuo tour di Roma antica.

5. Bocca della verità

Tour Roma Antica, Bocca della verità

Bocca della verità

A due passi dal circo Massimo andando in direzione del Tevere troviamo all’interno della chiesa di Santa Maria in Cosmedin l’antico mascherone in marmo chiamato la Bocca della verità. Nel periodo della Roma antica era usato come tombino, posto in posizione orizzontale, a decoro del punto più basso probabilmente di una piazza. Il volto doveva raffigurare una divinità fluviale o marina che aveva la funzione di inghiottire l’acqua piovana.

La fama leggendaria che ha attraversato i secoli dove la bocca della verità è la prova della bugia e della verità è di periodo medioevale, dove si diceva che se un marito o una moglie infedeli avessero inserito la mano all’interno della bocca gli sarebbe stata mozzata. Il nome Bocca della verità è stato invece coniato nel 1485 e da allora non più cambiato. Audrey Hepburn nel film Vacanze Romane ha inserito questa meta nel suo tour di Roma antica, fallo anche tu.

4. Mercati di Traiano

Tour Roma Antica, Mercati di Traiano

Mercati di Traiano

I mercati di Traiano sono una meta molto suggestiva e meno visitata della restante parte dei Fori romani, i mercati erano destinati ad attività commerciali e amministrative legate ai Fori, ed erano ad essi direttamente collegati. Il complesso che sorge alle pendici del colle Quirinale, dal 2007 ospita anche il Museo dei Fori Imperiali. I Mercati sono stati progettati e creati sotto la supervisione dell'architetto Apollodoro di Damasco.

L’origine dell’architetto ha contribuito a creare i diversi stili che troviamo in questa struttura, che rappresenta un’eccezione nel panorama architettonico romano. La parte inferiore della struttura era destinata a ospitare attività commerciali, tanto da essere viste come una continuazione ideale del Foro di Traiano. Mentre i piani superiori erano dedicati a operazioni gestionali e amministrative. All’interno di questo museo vengono usati strumenti multimediali, utili per osservare le ricostruzioni originali.

3. Ara Pacis

Tour Roma Antica, Ara pacis

Ara pacis, fregio

Il nostro tour di Roma antica continua con un monumento molto importante, l’Ara Pacis, voluta dall’Imperatore Augusto per celebrare la pace e le prosperità raggiunte con la Pax romana o Pax Augusti, lungo periodo di pace imposto da Augusto, agli stati dell’Impero Romano. L’Ara Pacis è costituita da un recinto quasi quadrato elevato su un piccolo podio, tutta la struttura è in marmo, finemente caratterizzata da decorazioni a rilievo sia in esterno che in interno.

La struttura che racchiude l’Ara Pacis è stata opera dell’architetto contemporaneo Richard Meier e rappresenta il primo grande intervento architettonico realizzato nel centro di Roma. Nel piano sottostante l’Ara Pacis un museo ospita mostra temporanee. Questo monumento è particolarmente importante e ci ricorda come la pace dovrebbe essere l’elemento fondante di qualsiasi periodo storico.

2. Via Appia Antica

Tour Roma Antica, Appia Antica

Appia Antica

L’Appia antica era chiamata Regina Viarum (regina delle strade) e collegava la città di Roma a uno dei porti più improntanti dell’antichità, quello di Brindisi, da dove partivano le principali rotte commerciali per la Grecia e per l’Oriente. Per il tuo tour di Roma antica può rappresentare un momento di relax imperdibile. Lo scenario è veramente piacevole, un tratto della via ancora conservata a lastroni e sampietrini, come in origine, è chiuso al traffico e immerso nella campagna romana.

Puoi percorrere questa strada a piedi, in bicicletta o a cavallo e fare delle soste per ammirare gli scorci, immaginandoti come un pittore romantico nel grand tour d’Italia. Ai lati della strada monumenti e lapidi tombali in marmo, da notare il mausoleo di Cecilia Metella. L’Appia Antica è considerata una delle più grandi opere ingegneristiche dell’epoca romana.

1. Tour Roma antica: l'ultima tappa alle Catacombe di San Callisto

Tour Roma antica, catacombe

Sorte verso la fine del II secolo, le catacombe di San Callisto comprendono un’area di 15 ettari e raggiungono una profondità superiore ai 20 metri fra la Via Appia Antica e la via Ardeatina. È un complesso cimiteriale nelle cui gallerie trovano sepoltura più di cinquanta martiri, nove pontefici e otto dignitari della chiesa, per questo il complesso viene chiamato il piccolo Vaticano. Le catacombe di San Callisto sono tra le più grandi e importanti presenti a Roma.

Dal 1930 la Santa Sede, proprietaria delle Catacombe, ha affidato la custodia delle Catacombe di San Callisto alla Congregazione dei Salesiani di Don Bosco. Inserire questa meta all’interno del tuo tour di Roma antica è un must (a meno che tu non soffra di claustrofobia!). Il nostro tour di Roma antica in 10 imperdibili mete si conclude qui, ti auguriamo una buona visita.

Potrebbe interessarti


Potrebbe interessarti