Una nuovo rinascimento per l'Italia. Tra gol, medaglie, record, riconoscimenti e campionati mondiali è stata un'annata tutta da incorniciare.

Quanto è bella l’Italia, ma quest’anno gli italiani hanno deciso di fare qualcosa in più. Il 2021 è stato un anno record per l'Italia, che è riuscita ad imporsi nel mondo in più discipline. Atleti, cantanti e studiosi hanno regalato emozioni incredibili, raggiungendo il tetto d'Europa e del mondo durante tutto l'anno solare.

L’apoteosi è stata raggiunta con la vittoria degli Europei di calcio 2020, ma come dimenticare Berrettini, il primo Italiano in una finale di Wimbledon, il record di medaglie alle Olimpiadi, l’Eurovision 2021 e il Golden Globe vinto da Laura Pausini, nonché il premio Nobel per la Fisica. Il 2021 è l’anno del riscatto e dell’entusiasmo italiano.

Dopo un anno e mezzo di pandemia, l’Italia ha reagito sospinta da una voglia di rivalsa e normalità incredibile. è stato un anno da record per l’Italia, che spesso viene identificata solo con i soliti stereotipi come il cibo, il bel clima e la bella vita, ma non negli ultimi mesi.

La lunga stagione di trionfi italiani è stata meravigliosa. Ma ripercorriamo insieme l’anno dei record italiano.

Laura Pausini vince il Golden Globe Awards

20211207005846Senza titolo-1.jpg

Il primo trionfo è arrivato il 28 febbraio con Laura Pausini che ha vinto il Golden Globe Awards, come miglior canzone originale. La canzone della cantante romagnola, dal titolo “Io sì”, ha vinto il premio nella categoria film stranieri come colonna sonora del film di Edoardo Ponti “La vita davanti a sé” con Sophia Loren.

Eurovision: i Måneskin portano la musica italiana nel mondo

20211207011430Senza titolo-1.jpg

Cronologicamente non è stato il primo trionfo italiano, ma la vittoria all’Eurovision Song Contest dei Måneskin è stato uno dei più importanti.

Il gruppo musicale romano, dopo 31 anni, è riuscito a riportare la vittoria in Italia, battendo la Francia. I Måneskin hanno conquistato milioni di fan, arrivando anche ad aprire il concerto dei Rolling Stones e vincendo anche gli Mtv Europe Music Awards tenutesi a Budapest.

L’apoteosi italiana: la nazionale di calcio vince EURO 2020

20211207012115Senza titolo-1.jpg

Se l'exploit dell'Italia dovesse avere un apice, probabilmente, la memoria di tutti andrebbe alla magica notte di Wembley, quando la Nazionale italiana ha vinto EURO 2020.

L’11 luglio 2021, dopo ben 53 anni, l’Italia si è laureata campione d’Europa con una vittoria memorabile contro i padroni di casa dell’Inghilterra allo stadio Wembley di Londra. Una partita emozionante, culmine di un percorso trionfale, che ha sancito la consacrazione della Nazionale allenata da Roberto Mancini dopo aver affrontato dei mostri sacri come il Belgio, leader del ranking FIFA e le furie rosse della Spagna.

La finale è stata al cardiopalma e si è conclusa solo ai rigori con Gianluigi Donnarumma che ha rubato la scena ai suoi compagni, parando il rigore decisivo e aggiudicandosi il premio come miglior calciatore della manifestazione.

Il record di medaglie alle Olimpiadi di Tokyo 2020

20211207012839Senza titolo-1.jpg

Alla fine dell’Europeo si sono svolte anche le Olimpiadi di Tokyo 2020 e anche qui l’Italia si è messa in evidenza, battendo il record di medaglie vinte di sempre. L’Italia ha vinto ben 40 medaglie, di cui 10 d’oro. Una delle prime medaglie vinte sono state le medaglie d’Oro di Marcell Jacobs nei 100 metri e Gianmarco Tamberi nel salto in alto, in una giornata leggendaria per lo sport italiano, che raggiunge i 2,37 metri a pari merito con il qatariota Mutaz Essa Barshim.

Il decimo ed ultimo oro a Tokyo arriva da un altro sgarro all’Inghilterra con la della staffetta 4x100, con il poker azzurro, composto da Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Eseosa Desalu e Filippo Tortu, che finiscono la gara in 37''50, anticipando di un decimo di secondo gli inglesi. Nel mezzo una serie di medaglie d’oro, d’argento e di bronzo che hanno esaltato le virtù degli italiani in svariate discipline.

Lovie Awards: Visit Italy batte in finale la BBC

Un'impresa senza precedenti quella appena compiuta da Visit Italy, che batte in finale la BBC e si aggiudica la vittoria nella categoria "Best Viral Video" ai Lovie Awards 2021 di Londra, la più importante competizione d'Europa nel mondo di Internet (il nome è proprio un omaggio ad Ada Lovelace, la prima programmatrice della storia).

L'International Academy of Digital Arts & Sciences, l'organizzazione fondata per guidare il progresso di internet, ha annunciato i vincitori dell'11ª edizione. Visit Italy, il canale di promozione dell'Italia nel mondo, con una vittoria storica si aggiudica il premio "People's Lovie" come miglior video virale d'Europa, beffando in finale il colosso inglese BBC.

Visit Italy trionfa grazie alla campagna pubblicitaria intitolata "Italia: bellezza da condividere", diventata virale in tutto il mondo e che ha ottenuto oltre 60 milioni di views. Uno spot dove vengono raccontate egregiamente le emozioni che può trasmettere una visita in Italia, attraverso i più bei contenuti condivisi dagli stessi viaggiatori su Instagram.

Il record alle Paralimpiadi

20211207013825Senza titolo-1.jpg

Dopo le Olimpiadi, a fine estate, si sono svolte le Paralimpiadi di Tokyo che hanno sancito un altro record italiano. L'Italia ha portato a casa ben 69 medaglie vinte di cui 14 ori, 29 argenti e 26 bronzi, battendo il precedente record che durava dalle Paralimpiadi del 1988 a Seoul.

L'immagine di questa spedizione è senz’altro il talento e la forza immensa di Bebe Vio, che ha vinto l’oro nel fioretto individuale.

L’Italia della pallavolo è campione d’Europa

20211207014657Senza titolo-1.jpg

Nei mesi successivi i trionfi non sono cessati, tanto che l’Italia della pallavolo sia femminile sia maschile è diventata campione d’Europa. Non era mai accaduto che l’Italia compiesse il double nello stesso anno. Prima le azzurre guidate da Paola Egonu (miglior giocatrice del torneo) sono riuscite a riconquistare il titolo 12 anni dopo l’ultima volta, battendo in finale 3-1 la Serbia.

Poche settimane dopo è stato il turno della pallavolo maschile che ha battuto in finale la Slovenia, conquistando il suo settimo titolo. Il capitano Simone Giannelli è stato addirittura premiato come miglior giocatore del torneo.

Il tennis azzurro: la prima finale di Wimbledon

20211207015557Senza titolo-1.jpg

Anche il tennis italiano ha avuto un grandissimo successo con il tennista, 20enne altoatesino, Jannik Sinner, numero 10 del ranking ATP, che ha battuto in finale Monfils, aggiudicandosi per il secondo anno consecutivo il Sofia Open, conquistando il 4° titoli ATP su 5 finali disputate.

Un altro italiano, Matteo Berrettini, numero 7 al mondo del ranking ATP, è balzato agli onori della cronaca non solo per aver vinto la finale al Queen’s ma anche per aver raggiunto la finale di Wimbledon. Il primo italiano nella storia a raggiungere tale traguardo, anche se è stato battuto in finale dal serbo, numero 1 al mondo, Novak Djokovic.

Il ciclismo italiano e i suoi record

20211230114242elisa balsamo.jpg

Il ciclismo italiano è riuscito a vincere ed imporsi in diverse discipline con Filippo Baroncini che ha vinto il mondiale under 23 ed Elisa Balsamo che ha vinto i mondiali di ciclismo nella sua categoria. Il 30 ottobre un ciclista italiano, dopo 22 anni, si è laureato campione nella Parigi-Roubaix. Il bresciano Sonny Colbrelli ha, difatti, battuto allo sprint Florian Vermeersch e il favorito Mathieu Van der Poel.

A loro si è aggiunto Filippo Ganna, ciclista su strada e pistard italiano del team Ineos Grenadiers, che è salito sul tetto del mondo del mondo nella cronometro individuale, con il suo secondo trionfo personale consecutivo. 

Oltre lo sport: la Pasticceria Italiana è campione del mondo

dolci italiani

Una dolce vittoria per la pasticceria italiana che si è affermata nei campionati mondiali a Lione anticipando Giappone e Francia, portando a casa la Coupe du Monde de la Pâtisserie 2021.

 I tre giovani pasticceri Andrea Restuccia, Lorenzo Puca e Massimo Pica hanno realizzato nelle 10 ore a loro disposizioni un dessert al cioccolato da condividere, una torta gelato, un dessert da ristorante, una scultura di zucchero e una pièce al cioccolato.

Il premio Nobel per la fisica: l’italiano Giorgio Parisi

20211207021236Senza titolo-1.jpg

Non solo musica, sport e cibo ma anche un Premio Nobel è rientrato nel trionfante anno italiano. Agli inizi di ottobre, infatti, al professor italiano Giorgio Parisi, in collaborazione con il giapponese Syukuro Manabe e il tedesco Klaus Hasselmann è stato conferito Ii Premio Nobel per la Fisica 2021 “per i contributi innovativi alla comprensione di sistemi fisici complessi”.

Per chi mastica un po’ di scienza, le scoperte del professor Parisi riguardano l’interazione tra disordine e fluttuazioni nel sistema fisico da scala atomica a scala planetaria.

L'Italia e il primato di siti UNESCO

20211207022541Senza titolo-1.jpg

Quest’anno in Italia sono stati aggiunti altri quattro siti al patrimonio UNESCO italiano, arrivando a 59 siti inclusi nella lista del patrimonio dell’umanità. I quattro siti aggiunti, ossia Montecatini Terme, i cicli di affreschi del XIV secolo di Padova, i portici di Bologna e gli 8000 ettari di foresta italiana, hanno confermato la grandezza del patrimonio artistico, culturale e naturale dell’Italia.

La piccola penisola italiana lascia alle spalle la grande e sconfinata Cina con i suoi 56 siti.

L’elenco di tutte le vittorie italiane nel 2021

• Jannik Sinner vince il Great Ocean Road Open di Melbourne

• Laura Pausini vince il Golden Globe Awards

• I Maneskin vincono l’Eurovision

• Matteo Berrettini a Londra vince la finale al Queen’s

• Italia campione d’Europa di Softball

• L’italbasket vince il torneo preolimpico

• L’Italia vince gli Europei di calcio

• Matteo Berrettini finalista a Wimbledon

• Vito Dell’Aquila, medaglia d’oro per il taekwondo

• Federica Cesarini e Valentina Rodini, medaglia d’oro per il canottaggio

• Gianmarco Tamberi, medaglia d’oro per il salto in alto

• Marcell Jacobs, medaglia d’oro per i 100 metri piani

• Ruggero Tita e Caterina Banti, medaglia d’oro nella vela

• Filippo Ganna, Francesco Lamon, Simone Consonni e Jonathan Milan, medaglia d’oro nell’inseguimento a squadre

• Massimo Stano, medaglia d’oro nella marcia

• Antonella Palmisano, medaglia d’oro nella marcia

• Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Eseosa Desalu e Filippo Tortu, medaglia d’oro per la staffetta 4x100

• Luigi Busà, mesaglia d’oro nel Karate

• Jannik Sinner vince il City Open di Washington

• Camila Giorgi vince il WTA 1000 di Montreal

• Francesco Bocciardo, medaglia d’oro nei 200 stile libero, categoria S5

• Carlotta Gilli, medaglia d’oro nei 100 farfalla, categoria S13

• Stefano Raimondi, medaglia d’oro nei 100 rana, categoria S9

• Francesco Bocciardo, medaglia d’oro nei 100 stile libero, categoria S5

• Bebe Vio, medaglia d’ oro nel fioretto femminile, categoria B

• Simone Barlaam, medaglia d’oro nei 50 stile libero, categoria S9

• Arjola Trimi, medaglia d’oro nei 50 dorso, categoria S3

• Xenia Francesca Palazzo, Vittoria Bianco, Giulia Terzi e Alessia Scortechini, medaglia d’oro nella staffetta femminile 4X100 stile libero

• Arjola Trimi, medaglia d’oro nei 100 stile libero di nuoto, categoria S3

• Carlotta Gilli, medaglia d’oro nei 200 misti, categoria S13

• Giulia Terzi, medaglia d’oro nei 100 stile libero di nuoto, categoria S7

• Antonio Fantin, medaglia d’oro nei 100 stile libero, categoria S6

• Luca Mazzone, Paolo Cecchetto e Diego Colombari, medaglia d’oro nella handbike

• Ambra Sabatini, medaglia d’oro nella finale dei 100 metri femminili, categoria T63

• L’italvolley femminile vince gli Europei di categoria

• Sonny Colbrelli vince nel World Tour a Benelux

• Gianmarco Tamberi vince la Diamond League

• Sonny Colbrelli vince la prova in linea degli Europei di ciclismo

• L’Italia vince il motocross delle nazioni

• L’Italvolley maschile vince gli Europei di categoria

• Filippo Ganna, campione del mondo nella crono

Visititaly.eu vince i Lovie Awards 

• Elisa Balsamo, campione del mondo di ciclismo su strada

• L’Italia vince i campionati europei di cricket

• Sonny Colbrelli vince anche la Parigi-Roubaix

• Jannik Sinner vince l’Atp di Sofia

• Jannik Sinner vince l’Atp di Anversa

• Martina Fidanza è campione del mondo nello scratch(ciclismo)

• Filippo Ganna, Simone Consonni, Francesco Lamon e Liam Bertazzo vincono i Mondiali a Roubaix

• Nicola Bartolini è campione del mondo nel corpo libero

• Elia Viviani si è laureato Campione del Mondo nell’eliminazione

• La Nazionale di Basket sorde è campione d’Europa

• Alessia Maurelli, Martina Centofanti, Agnese Duranti, Martina Santandrea e Daniela Mogurean sono campionesse del mondo nella ginnastica ritmica

• L’Italia vince il campionato europeo di football americano

• Martina Carraro è campionessa europea dei 100 rana

• Michele Lamberti, Niccolò Martinenghi, Marzo Orsi e Lorenzo Zazzeri, medaglia d’oro nella 4x50 mista

• Andrea Restuccia, Massimo Pica e Lorenzo Puca, Alessandro Dalmasso hanno vinto la Coupe du Monde de la Pâtisserie 2021

• Giuseppe Gibboni vince il 56esima edizione del Premio Paganini

• Giorgio Parisi vince il premio Nobel per la fisica

• I Maneskin trionfano agli EMA 2021

• Claudia Dipilato, Elena Elshina e Fiorani Laura rubano il podio ai Pole Sport World Championship 2021 nei Master +40 Woman

• Giacomo Fratini, medaglia d'oro ai Pole Sport World Championship 2021 in Senior man competitives

• Fabrizia Roccati, medaglia d'oro ai Pole Sport World Championship 2021 nei Master +50 Woman

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Potrebbe interessarti