L'Italia prosegue il suo percorso trionfale alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Incredibile il percorso degli atleti azzurri finora.

20210830094542Senza titolo-1.jpg

Il 2021 è un anno davvero importante per lo sport italiano, dopo i trionfi nel calcio e il record di medaglie conquistate in un Olimpiade, anche nelle Paralimpiadi, gli azzurri si stanno imponendo molto bene. Sono 26  le medaglie vinte finora per l'Italia alle Paralimpiadi che si stanno svolgendo in questi giorni a Tokyo, capitale delle Olimpiadi 2021. 


Le medaglie azzurre nel nuoto alle Paralimpiadi

5 medaglie d'oro nel nuoto per gli italiani. La squadra azzurra formata da Xenia Francesca Palazzo, Vittoria Bianco, Giulia Terzi e Alessia Scortechini si è imposta nella staffetta femminile 4X100 stile libero, seguita da Arjola Trimi, che trionfa nella gara dei 50 dorso, Simone Barlaam nella gara dei 50 stile libero, Stefano Raimondi nella rana maschile mentre per lo stile libero l'oro va a Francesco Bocciardo. Carlotta Gilli conquista l'oro nei 100 metri femminili farfalla mentre nella stessa categoria è sempre un'italiana, Alessia Berra a conquistare il secondo posto. Anche le medaglie d'argento arrivano dal nuoto, Giulia Ghiretti nei 100 metri rana femminile, Giulia Terzi nei 400 metri stile libero femminile e Xenia Palazzo nei 200 metri misti si portano a casa il secondo posto. Altro argento per Giulia Terzi, Arjola Trimi, Luigi Beggiato e Antonio Fantin nella staffetta mista 4x50 e per Carlotta Gilli nei 100 metri femminili dorso, Luigi Beggiato nello stile libero maschil e Monica Boggioni in quello femminile. 

Il trionfo di Bebe Vio nel fioretto

La medaglia d'oro più emozionante di tutti è senza dubbio quella di Bebe Vio che nella scherma riesce a conquistare la medaglia d'oro. Bebe Vio conquista l’oro nella finale di fioretto femminile, categoria B, bissando così il successo a Rio de Janeiro nelle Paralimpiadi del 2016.  La 24enne di Momigliano Veneto ha sconfitto la cinese Jingjing Zhou, nel remake della finale di Rio 2016.

Dopo lo storico trionfo nella finale di fioretto femminile alle Paralimpiadi di Tokyo, Bebe Vio ha vinto anche l'argento nel fioretto a squadre con Andreea Mogos e Loredana Trigilia. 

Le altre medaglie azzurre

Oltre al nuoto e alla scherma l'Italia alle Paralimpiadi si è aggiudicata anche altre medaglie in diverse discipline portando il conto a 29 medaglie vinte di cui 8 sono d'oro. 

Da segnalare tra le altre medaglie vinte i tre bronzi nel triathlon di Veronica Yoko Plebani, Anna Barbaro e Giovanni Achenza. Il bronzo di Carolina Costa dal judo e Andrea Liverani nel tiro a segno. L'Italia nelle Paralimpiadi Tokyo 2021 al momento è decima classificata eguagliando anche i compagni atleti delle Olimpiadi.

L'Italia prosegue la sua spedizione con ancora una settimana di gare da disputare e tante altre medaglie da poter ancora vincere. Speriamo bene e incrociamo le dita per i nostri atleti.

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Unisciti alla Community più Esclusiva di Amanti dell'Italia nel Mondo