L’Italvolley maschile è campione d’Europa, battuta la Slovenia. Gli azzurri del maschile bissano il trionfo delle donne di qualche settimana fa.

20210920151236italvolley 1.jpg

L'Italvolley ritorna sul tetto d'Europa. Nella finale di ieri sera, l’Italia dell'allenatore Ferdinando De Giorgi ha battuto la Slovenia al tie break per 3-2, bissando il trionfo di due settimane fa della Nazionale femminile. Si tratta del settimo titolo continentale per la nazionale azzurra, che torna campione d'Europa dopo 16 anni di distanza dall'ultimo trionfo. 

La partita

Alla Spodek Arena di Katowice, in Polonia, c'è stata una partita molto combattuta tra le due contendenti, con la Slovenia che ha iniziato molto bene, soprattutto al servizio, vincendo la prima frazione 25-22 ma l'Italia è riuscita a tenere botta, pareggiando nel secondo set con un 25 a 20. La Slovenia ha messo di nuovo il naso avanti nel terzo set, portandosi sul 2-1. L'Italia rimette le cose a posto nel quarto set. Il titolo si gioca al tie break. L'Italia va subito in svantaggio ma non demorde e prima pareggia poi si porta sul 15-11 che vale il titolo europeo, grazie alla prova mastodontica di Alessandro Michieletto che ha inanellato una serie di punti decisivi alla risoluzione della partita. 

Grande soddisfazione anche per il capitano dell’Italia, Simone Giannelli, che è stato premiato come miglior giocatore del torneo. La Nazionale ha così iniziato con una vittoria il nuovo ciclo di De Giorgi, dopo la delusione olimpica, dove era stata eliminata ai quarti di finale dall’Argentina.

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti