Altro trionfo per gli italiani, Elisa Balsamo vince i Mondiali di ciclismo di Fiandre 2021

20210925175620bb.jpg

Elisa Balsamo, ciclista su strada e pistard italiana, affiliata al Gruppo Sportivo Fiamme Oro, si è appena laureata campione del mondo, vincendo i Mondiali di ciclismo di Fiandre 2021. L’atleta italiana vince la medaglia d’oro e conquista la maglia iridata di campionessa del mondo élite.

 La campionessa piemontese batte sullo sprint l'olandese Marianne Vos, che vince l'argento, e la polacca Niewiadoma arrivata terza.


La gara

Sulla griglia di partenza, le favorite sono le olandesi che a 60 chilometri dall'arrivo iniziano ad allungare con Lucinda Brand, Ellen Van Dijk e Annemiek Van Vleuten con le italiane però che tengono testa, infatti, Marta Cavalli, Elena Cecchini ed Elisa Longo Borghini lavorano da stopper nel rallentare le olandesi.

 A  pochi chilometri dal traguardo, il titolo si gioca in una volata tra una decina di cicliste: l'italiana Longo Borghini accelera,  portandosi dietro solo Balsamo e la Vos, mentre si crea una voragine con quelle che seguono dietro. A questo punto la Balsamo accelera in un trionfale sprint seguita solo dall'olandese Vos che prova a superarla senza mai riuscire ad affiancarla, consegnando, di fatto, la medaglia d'oro all’azzurradopo una sfortunatissima Olimpiade.

Per l’Italia continua, quindi, un percorso sportivo incredibile nel 2021, e soprattutto nei Mondiali di  ciclismo, bissando le vittorie di Filippo Ganna nella cronometro élite e Baroncini nella prova in linea Under 23 maschile, oltre al bronzo nella cronostaffetta mista.

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti