“Zitti e buoni” che i Måneskin raggiungono un altro traguardo e vincono il premio come Miglior Rock Band dell’anno agli Mtv EMA 2021.

I Måneskin trionfano agli Mtv Europe Music Awards tenutesi a Budapest , in Ungheria.

Viene quindi da dirlo anche a noi, “Mammamia, questi Måneskin quanto ci stanno facendo sognare!”. Un’ascesa che è una parabola perfetta.

Migliore Rock Band dell’anno, per la prima volta un gruppo italiano vince questo premio agli MTV EMA 2021. A gareggiare con loro gruppi internazionali del calibro di Coldplay, Foo Fighters, Imagine Dragons, Kings of Leon e The Killers.

I Måneskin collezionano l’ennesima prima volta per l’Italia e l’orgoglio è davvero tanto!

 È il primo successo italiano in una delle categorie internazionali nella storia degli EMA. Nessun artista del nostro paese era riuscito ad arrivare fin qui, neanche alle nomination.

Foto copertina: @maneskinofficial

They ask me why I'm so hot, 'cause I'm Italiano

Mammamia by Måneskin

Il look dei Måneskin agli EMA 2021

20211115165408Maneskin.jpg

Oltre che con la loro musica, ad ipnotizzare pubblico e giuria è anche il look dei Måneskin sfoggiato per la serata. Vuole essere un look provocatorio e pieno di richiami storici.

Sul palco si sono presentati in nero e oro, con il frontman Damiano in slip di pelle luccicanti, stivali e reggicalze. Un chiaro riferimento e omaggio al musical Rocky Horror Picture Show.

Ma il lor look è anche un segnale chiaro in sostegno della libertà di espressione e delle battaglie per i diritti LGBTQ+.

Photo Credits: Il Fatto Quotidiano 

La loro esibizione agli EMA 2021

20211115165800Mankeskin ema.jpg

Anche durante quest’ultima esibizione i Måneskin hanno grinta da vendere e trasmettono la loro passione per la musica. Le loro canzoni sono arrivate alle orecchie del grande pubblico, portando a far parlare del nostro paese ovunque!

Il frontman dei Måneskin Damiano, la bassista Victoria, il chitarrista Thomas e il batterista Ethan hanno infiammato il pubblico della nuovissima Papp László Budapest Sportarén con il loro ultimo singolo "Mammamia", accompagnati da un gigantesco cartello con il titolo della canzone dal quale sono poi esplosi fuochi d'artificio.

Photo Credits: ANSA

Quest’anno l’Italia ha vinto tutto...

Damiano David

La premiazione agli EMA 2021 dei Måneskin

20211115170135maneskin vincitori.jpg

Durante la loro premiazione i Måneskin hanno dichiarato “Quest’anno il nostro Paese ha vinto tutto, tranne che nei diritti civili, riferendosi alla bocciatura del DDL Zan. “Quest’anno, in particolare, bisogna andare fieri del nostro Paese per i risultati raggiunti non soltanto da noi, ma da tanti sportivi e personaggi della cultura”.

“Molti ci dicevano che non ce l’avremmo fatta con la musica, ma noi ci abbiamo creduto sempre”. Questo è ciò che hanno dichiarato ritirando il premio.

Questi quattro ragazzi sono solo da prendere come esempio, soprattutto per il mondo che verrà!

Photo credits: Corriere della Sera 

Chi sono i Måneskin?

20211115170423Maneskin_2018.jpg

Damiano David (voce), Victoria De Angelis (basso), Thomas Raggi (chitarra) ed Ethan Torchio (batteria). Loro sono i Måneskin, dei ragazzi di Roma che amano la musica rock e nel 2016 decidono di formare una band.

In Italia raggiungono la notorietà nel 2017, quando si classificano secondi all’undicesima edizione di X-Factor. Firmano un contratto con la Sony Music e pubblicano il loro primo EP “Chosen” nello stesso anno.

Nel corso della loro carriera lo stile musicale dei Måneskin è stato definito in diversi modi: pop rock, rock alternativo, glam rock, hard rock. Secondo quanto dichiarato da Damiano (il frontman): «gruppo è una traduzione della musica del passato nella modernità».

Il loro aspetto e sound è infatti stato molto paragonato a quello della musica rock anni ’70. Il tutto poi condito con la loro giovane età (classe 1999 – 2000), li rende interessanti per ogni fascia d’età cresciuta con l’amore per la musica rock.

Photo credits: Wikipedia

Il successo internazionale dei Måneskin

20211115170526maneskin-GettyImages.jpg

Tutto è iniziato con la vittoria agli Eurovision 2021 con il loro brano “Zitti e buoni”, precedentemente vincitore del Festival di Sanremo. Anche quest’ultima una vittoria totalmente inaspettata, considerati i tradizionali canoni della musica italiana.

Dopo la vittoria europea, i Måneskin entrano a far parte delle classifiche musicali settimanali di tutta Europa ed oltre, fino a quelle globali stilate da Spotify (raggiungendovi anche la prima posizione) e Billboard.

Ad un certo punto anche i mostri sacri della musica rock si accorgono di loro: Iggy Pop ha voluto fare con loro una cover del loro singolo “I Wanna Be Your Slave” e i Rolling Stones hanno voluto che aprissero il loro concerto a Los Angeles.

Partecipano anche come ospiti a show televisivi internazionali come il Tonight Show di Jimmy Fallon e il The Ellen DeGeneres Show.

Davvero una soddisfazione dopo l’altra che sta facendo sognare tutti noi italiani assieme a loro!

Photo Credits: IoDonna

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Potrebbe interessarti