Il periodo più magico dell’anno è arrivato! Lasciati avvolgere dall’atmosfera di festa diffusa dai mercatini di Natale nelle Marche. Cosa aspetti?

tickets banner

Più che una festività il Natale è uno stato d’animo proiettato verso la ricerca di armonia, divertimento e benessere. Di solito ci contagia tra novembre e dicembre, ma siamo sicuri che tutti vorrebbero protrarlo ancora più a lungo. Non esiste un momento più magico di questo durante l’anno e per celebrarlo non bisogna certo aspettare la sera della vigilia, le occasioni per cominciare con largo anticipo sono tante. Tra feste, spettacoli e i mercatini di Natale nelle Marche, i modi per farsi cullare dal miscuglio irresistibile di lucine, allegre melodie e l’odore di zucchero filato si moltiplicano davanti ai nostri occhi mano mano che ci avviciniamo al mese di dicembre.

In Italia, complice le differenze culturali esistenti tra le varie regioni, il periodo natalizio si trasforma anche in un’ottima occasione per viaggiare alla scoperta di tradizioni e luoghi suggestivi. Sono tante le città ad offrire forme di intrattenimento con cui desiderano far immergere i visitatori in quest’atmosfera. Alcune poi, grazie alla dimensione intima dei piccoli centri urbani, sembrano davvero fatte per accoglierne e trasmetterne tutta la magia. Un potenziale senza dubbio presente sul territorio marchigiano, dove a partire dal mese di novembre tutto inizia a brillare di una luce diversa. Il modo migliore per ammirarla? Visitare gli irresistibili mercatini di Natale nelle Marche, alla scoperta di antiche tradizioni e prodotti artigianali, lasciandosi contagiare dall’allegria di festival e iniziative che li animano.

Mercatini di Natale nelle Marche suddivisi per provincia

Mercatini di Natale nelle Marche suddivisi per provincia

Se stai pensando a dove andare a Natale nelle Marche, questa selezione dei migliori mercatini di Natale nelle Marche organizzati per provincia ti sarà sicuramente d’aiuto!

Tra le caratteristiche principali della regione, c'è infatti quella di possedere una grande varietà di attrazioni a diversi livelli: culturale, ambientale, enogastronomico. Solo per citare alcuni esempi. Un'unicità presente in tutte e 5 le province delle Marche e ancora più evidente nel modo in cui le diverse città si apprestano a vivere le festività natalizie.

Tra mercatini, spettacoli, laboratori e installazioni, ognuna ha deciso di puntare a quelli che sono i punti di forza della regione: artigianato di qualità, ottimo cibo, la tradizione della musica e della letteratura ben radicate. Curiosi? Scopriamo meglio da nord a sud cosa propongono i migliori mercatini di Natale nelle Marche.

Per raggiungere gli sfavillanti mercatini di Natale nelle Marche, potresti prediligere un comodissimo ed efficiente servizio di noleggio auto, che ti consentirebbe di spostarti tra le affascinanti mete regionali in completa autonomia e secondo i tuoi ritmi di guida.

4. Iniziamo dalla A, si accendono i mercatini di Natale nelle Marche in provincia di Ancona

Mercatini di Natale nelle Marche con la famiglia: iniziamo dalla A, si accendono i mercatini di Natale nelle Marche in provincia di Ancona

Torna anche quest’anno nel cuore della città il festival BiAncoNatale, format natalizio attraverso il quale Ancona celebra la festività proponendo numerosi eventi ed attrazioni. Tra queste, il più storico mercatino di Natale delle Marche, che ospita 40 casette in legno dove è possibile trovare di tutto: da piccoli souvenir, addobbi per l’albero e il presepe, regali fatti a mano e tanto buon cibo.

Se cerchi un Natale da fiaba, ti consigliamo di fare un salto a Genga. Già famosa per le Grotte di Frasassi, durante le festività natalizie propone un’atmosfera particolarmente suggestiva vivacizzando il centro storico con mercatini, il Castello di Babbo Natale e un presepe mozzafiato allestito nel meraviglioso contesto del Tempietto del Valadier.

Non da meno la proposta del piccolo borgo Bandiera arancione di Corinaldo, che a partire da metà dicembre sarà letteralmente invaso da mercatini di Natale colorati e stracolmi di prelibatezze, con un’attenzione particolare ai più piccoli. Infatti tra gli stand potranno trovare la Casetta di Babbo Natale e divertirsi con i laboratori pensati su misura per loro.

Risalendo la provincia, per i più pigri il comune di Jesi mette a disposizione una navetta che ogni giorno collega le arie periferiche della città al centro, vivacizzato da un grande mercatino di Natale aperto tutta la settimana dalle 9 del mattino fino alle 22. E mentre prosegui il tuo viaggio tra i mercatini di Natale nella provincia di Ancona non dimenticare di passare per Castelbellino. Conosciuto come il paese dell’albero, vanta il più grande albero di Natale delle Marche, da ammirare acceso sul versante nord della collina. Recandoti nell’affascinante Emilia Romagna, potresti visitare Rimini, meta glamour molto apprezzata per la sua vivace atmosfera, potrai esplorare i magnifici musei che costellano la città procurandoti la Rimini Art Card.

3. I mercatini di Natale nelle Marche del nord

I mercatini di Natale nelle Marche del nord

Famosi per la capacità di valorizzare la storicità della tradizione, i borghi storici nella provincia di Pesaro e Urbino propongono dei mercatini di Natale dove predomina il carattere artigianale della creatività.

Se esistesse una competizione per il più originale mercatino di Natale nelle Marche, il premio spetterebbe a Candelara. Nell’antico borgo sulle colline del pesarese la festività ha infatti un sapore romantico, da gustare a lume della moltitudine di candele che per mezz’ora al giorno, ogni giorno tra fine novembre e metà dicembre, illuminano la cittadina affascinando grandi e piccini. Ma non si tratta dell’unico protagonista. Ad emergere tra i tanti prodotti venduti ci sono anche delle particolari sculture in ferro battuto, a loro volta decorate con tante piccole candele.

Nonostante l’aspetto antico, in termini di originalità Gradara non è da meno. Anche qui, l’atmosfera unica della città si combina bene con la magia del Natale, accogliendo spontaneamente i mercatini dove il Made in Italy risalta in ogni forma.

Spostandosi verso il mare, Fano punta al divertimento integrando i mercatini di Natale all’interno di un simpatico villaggio realizzato sulle antiche mura della città. Poco distante, la via dei Presepi è certamente la strada più adatta da imboccare per addentrarsi in un mondo fatto di musica, luci, colori e tanti prodotti artigianali locali.

2. Mercatini di Natale al centro delle Marche

Mercatini di Natale al centro delle Marche

Scendendo verso sud è d’obbligo un omaggio al genio di Leopardi fermandosi nella sua Recanati che per Natale punta all’Infinito con un programma ricco di eventi, unendo storia e tradizioni. Mentre verso il mare Porto Recanati valorizza i suoi mercatini proponendo laboratori per bambini e performance musicali, così da stimolare la creatività.

Una strategia davvero interessante è quella adottata dalla stessa Macerata, dove nei due weekend centrali di dicembre i mercatini di Natale coincidono con “Il Barattolo”, il mercato del vintage, attraendo ancora più visitatori per la possibilità di spaziare tra numerose opzioni e concludere la lista regali con soddisfazione.

Mentre a Cingoli il più bel regalo di Natale è senza dubbio la Sagra Cavalluccio e delle tipicità cingolane, in programma l’8 dicembre, lo stesso giorno in cui la città inaugura i mercatini dei dolci tipici e dei produttori.

1. L’incanto che avvolge la festa al sud delle Marche

L’incanto che avvolge la festa al sud delle Marche

Fa le cose in grande la provincia di Fermo. A partire dalla stessa città che quest’anno lancia il tema Fermo Magica e lo Spettacolo del Natale, con i mercati aperti da fine novembre, insieme al Villaggio di Natale e alla Casa di Babbo Natale. Il tutto animato da giochi, spettacoli e mostre. Ciliegina sulla torta: la Fiera di Natale in programma nel centro storico l’8 dicembre.

In linea con il trend, la bellissima Porto San Giorgio si trasforma completamente in un villaggio di Natale, dove tutte le strade sono decorate da luminarie e vedono la presenza di mercatini con addobbi natalizi, laboratori di artigianato e per i più piccoli, tanta musica e spettacolo. Per gli amanti dell’arte, nella Chiesa del Crocifisso il presepe più grande della regione viene esposto per tutte le festività.

Non delude neanche Ascoli Piceno, che nell’estremo sud delle Marche celebra la festa ricreando nel cuore della città, in Piazza Arringo, un suggestivo villaggio dove il mercatino di Natale la fa da padrone esponendo una ricca varietà di prodotti locali, oggetti di antiquariato per gli appassionati di collezionismo e accessori specifici per rendere questa festività indimenticabile.

Ricapitolando...

Qui sotto per te una lista di tutti i mercatini di Natale nelle Marche e le loro specialità.

Mercatini di Natale in provincia di Ancona:

- Visita il mercatino di Natale di Ancona se vuoi partecipare al festival BiAncoNatale.

- Non perderti il mercatino di Natale a Genga e il magico presepe all'interno di un'antica grotta.

- Ricorda che il mercatino di Natale di Corinaldo è perfetto per i più piccoli.

- Per i più impegnati il mercatino di Natale di Jesi è aperto tutta la settimana!

Mercatini di Natale in provincia di Pesaro e Urbino:

- Goditi la magica atmosfera delle candele nel mercatino di Natale di Candelara.

- Hai mai visto il mercatino di Natale medioevale di Gradara?

- Festeggiare il Natale al mare: il mercatino di Natale di Fano.

Mercatini di Natale in provincia di Macerata:

- Letteratura e poesia al mercatino di Natale di Recanati.

- Dove la tradizione incontra il vintage: il mercatino di Natale di Macerata.

- Il mercatino di Natale di Cingoli, il migliore per gli amanti del cibo.

Mercatini di Natale in provincia di Fermo:

- Viaggia a Fermo per visitare il mercato di Natale e la Fiera di Natale.

- Scopri il presepe più grande della regione al mercatino di Natale di Porto San Giorgio.

Mercatini di Natale in provincia di Ascoli Piceno:

- Trova i tuoi regali tra la grande varietà del mercatino di Natale ad Ascoli Piceno.

Potrebbe interessarti


Potrebbe interessarti