Siate alla ricerca di qualcosa di diverso ed inusuale per l'inverno? Qui i cinque eventi da non perdere in Friuli Venezia Giulia

Dalle Alpi al mare, il Friuli Venezia Giulia ha sempre tanto da offrire! Città sono illuminate eleganti con statue e i sontuosi palazzi attorno. I borghi più nascosti, posti in cui assaggiare prelibatezze enogastronomiche territoriali.

Questo e molto altro ancora in questa regione settentrionale che ha tanto da offrire ai suoi visitatori. Noi di Visit Italy vogliamo dare il nostro contributo proponendovi cinque eventi invernali, a nostro avviso, da non perdere assolutamente!

5. Natale d’A…Mare a Lignano Sabbiadoro

20211222092844presepe lignano.jpg

Lignano Sabbiadoro è una delle più note località balneari dell’Adriatico. Qui per Natale si svolge la manifestazione Natale d’A...Mare che include al suo interno due eventi imperdibili: il Villaggio del Gusto di Natale e il Presepe di Sabbia

Il Villaggio del Gusto di Natale è un mercatino composto da casette prefabbricate in legno che ospitano artigiani, vivaisti, creativi. Tra questi stand è possibile trovare molte idee regalo e decorative per il Natale.

Non mancheranno quelle in cui assaggiare specialità enogastronomiche. L’offerta a tal riguardo è molto ampia: si passa dai prodotti della tradizione locale, a quelle di altre regioni italiani, fino anche a trovare cibo proveniente da altri parti del mondo (come il gulash o il sushi). Quando? Dal 27 novembre 2021 al 31 gennaio 2022.

L’imperdibile appuntamento invernale in riva al mare di Lignano Sabbiadoro, il Presepe di Sabbia giunge nel 2021 alla sua XVIII edizione. L’evento è organizzato dall’Associazione Dome Aghe Savalon d’Aur in collaborazione con il Comune di Lignano Sabbiadoro e le associazioni locali. Esso racchiude in se tutto il significato del Natale.

Un’opera mastodontica fatta di sabbia ed acqua, posta direttamente sulla spiaggia: oltre 500 tonnellate di sabbia trattata e modellata in oltre un mese di tempo da 5/6 scultori, scelti tra i più qualificati nel panorama mondiale degli artisti della sabbia. Ogni anno la Natività viene rappresentata in modo diverso, abbandonando anche l’ambientazione tradizionale per incrociarsi con l’attualità e suscitare momenti di riflessione su importanti questioni etiche, civili, ecologiche e storiche.

L’ingresso per assistere al Presepe di Sabbia è ad offerta libera ed il ricavato va in beneficenza. Quando? Dal 4 dicembre 2021 al 31 gennaio 2022.

4. Poffabro, il borgo dei Presepi

A Poffabro il Natale ha una magia speciale. Nel 2021 giunge alla sua XXIV edizione di Poffabro, presepe tra i presepi. Una manifestazione durante la quale 150 presepi, provenienti da ogni parte del mondo e che costellano le strade, i davanzali delle finestre, ballatoi e i silenziosi cortili, brillando come piccoli scrigni tra le rocce.

Fatti da bambini come da artigiani più esperti. Modellati con materiali tradizionali, come gesso e porcellana, oppure ricavati con materiali poveri o di riciclo ed addirittura innovativi. Ce ne sono di grandi, che coprono metri quadrati di superfice, ed altri minuscoli, costruiti dentro a oggetti di uso comune.

L’evento è a ingresso libero. I presepi sono visitabili 24 ore su 24, ma con il buio, quando sono illuminati, sono maggiormente suggestivi.

Quando? Dal 5 dicembre 2021 al 16 gennaio 2022.

Naturalmente, tale evento presepiale non poteva trovare miglior scenario di quello di Poffabro. Il borgo si trova nel Comune di Frisanco, in provincia di Pordenone, nella Val Colvera formata dal torrente omonimo, affluente di destra del fiume Meduna.

A pochi chilometri dalla pianura e dalla città di Maniago. Già qui nel mese di dicembre, il paesaggio è aspro e solenne ed è coperto dalle prime nevi invernali che regalano scenari incantati.

Poffabro incanta per la sua straordinaria integrità urbanistica e per il colore delle pietre che riprende quello delle montagne. Non a caso è stato inserito nella lista dei Borghi più Belli d’Italia.

Sotto le pendici rocciose del Monte Raut (superiore a 2000 mt di altitudine), il borgo storico di Poffabro assume un fascino aggiuntivo durante l’Avvento. Camminare tra le sue strade incantate, magistralmente decorate con frutta e legno, è un vero piacere!

3. Mostra dei Videogames a Trieste

Fino al 22 Febbraio 2022, per tutti gli appassionati videogiochi, gaming e tecnologia, al Salone degli Incanti di Trieste, è da non perdere Videogames!. Una grande mostra internazionale sul mondo dei videogiochi.

Qui percorrerete per intero la storia dei videogiochi: dai primi ideati negli anni '50 fino alle console elettroniche dei giorni nostri. Oltre 200 dispositivi esposti, tra giochi vari, cabinati, console e sale immersive. Scoprirete gli aneddoti sui giochi più celebri e e tutti gli esperimenti che hanno trasformato il videogaming in uno dei maggiori fenomeni globali di sempre e anche uno dei settori dell'industria dell'intrattenimento più importanti. 

Inoltre, la mostra è legata ad un interessante promozione turistica creata dal Comune di Trieste a favore dei viaggiatori. Prenotando almeno due notti negli alberghi della città che aderiscono all'iniziativa riceveranno il biglietto gratuito per la mostra

2. Mostra su Monet e gli impressionisti a Trieste

Sempre a Trieste, al Museo Revoltella, dall'11 gennaio al 22 maggio 2022, gli amanti dell'arte potranno ammirare la mostra Monet e gli Impressionisti in Normandia. Una raccolta di bel 75 opere che racconta e indaga sul movimento impressionista in Normandia. 

Un'occasione per avvicinarsi a preziosi capolavori dei più grandi maestri impressionisti. Tra i più celebri in mostra: Camille sulla Spiaggia e Barche sulla Spiaggia di Etretat di Monet, ma anche Tramonto, veduta di Guernesey di Renoir e La Spiaggia a Trouville di Courbet.  

Trieste ha il fascino seducente di città di frontiera, a metà strada tra la composta eleganza mitteleuropea e la solare luminosità mediterranea, da sempre crocevia di etnie e culture. Ha un fascino antico che si riperpetua nella quotidianità di un presente che non dimentica le sue radici.

È un luogo con una grande importanza storica, che offre innumerevoli attrazioni artistico-culturali, una cultura cosmopolita e magnifici tramonti a Nord-Est. Una città da scoprire con calma e che si può visitare facilmente a piedi, infatti molte delle sue principali attrazioni sono a poca distanza l’una dall’altra.

Da non perdere il suo centro storico dove incontrerai una delle piazze più belle d’Europa, il Ponte Rosso con la famosa statua di James Joyce, il ghetto ebraico, il Teatro Romano e molto altro ancora. Da non perdere anche:

• la Cattedrale di San Giusto

• il panorama da Colle di San Giusto

i suoi castelli, come Castello Miramare e Castello di Duino.

1. Pinocchio - Immersive Art Experience

20211216160101pinocchio.jpg

L’EmotionHall Arena è il primo Museo Immersivo permanente d’Italia, modulare e interattivo. Le tecnologie innovative del Museo consentono ai visitatori di vivere direttamente in prima persona le emozioni delle mostre e degli eventi ospitanti.

Da non perdere in assoluto l’attuale mostra in programma, Pinocchio - Immersive Art Experience, che vi farà rivivere in prima persona le emozioni e i momenti più suggestivi della fiaba di Pinocchio. A condurvi in questa magica atmosfera fantastici attori oleografici che interpretano i personaggi con gli splendidi costumi di Elena Mannini. Sarà come entrare direttamente nelle pagine del libro.

Il Pinocchio di EmotionHall è immersivo, digitale e…naturalmente di legno! La mostra è un’esperienza completa: si parte dalla genesi dell’opera di Collodi, i costumi di scena delle varie rappresentazioni teatrali, fino a farti immedesimare completamente con il burattino più famoso del mondo.

La mostra è visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 21, ultimo ingresso alle ore 20. I biglietti sono disponibili su Vivaticket Italia oppure l’Infopoint del Tiare Shopping. Per accedere all’EmotionHall è sufficiente avere il Green Pass “Base”.

Quando? Dal 19 novembre 2021 al 31 agosto 2022.
Dove? Tiare Shopping, Località Maranuz, 2, 34070 Villesse GO


Scopri la magia dell'EmotionHall!

Dove si trova l’EmotionHall Arena?

20211216164228tiara.jpg

Questo spazio di quasi 2000 mq, innovativo, unico e coinvolgente si trova all’interno del Tiare Shopping di Villesse, in provincia di Gorizia. Un Centro Commerciale in cui vivrai un’esperienza di shopping unica, in un ambiente piacevole, sicuro e confortevole per tutta la famiglia.

Più di un centinaio di negozi disposti su due piani, dei quali potrai approfittare per acquistare gli ultimi regali di Natale. Tanti brand tra cui scegliere, nazionali e internazionali, di abbigliamento e accessori, arredamento e design per la casa, cosmetica, lifestyle e tanto altro.

Il Tiare Shopping vi aspetta in Località Maranuz 2, 34070 Villesse (Gorizia), tutti i giorni dalle 9:30 alle 22.

Scopri Tiare Shopping

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Potrebbe interessarti