Il lago di Como è il terzo lago Italiano per estensione, dopo il lago Maggiore e il lago di Garda. Diviso in due dal cosiddetto triangolo lariano è formato dal ramo Comasco e da quel famoso “ramo del lago di Como” della zona di Lecco. Fonte di ispirazione di tanti artisti nel corso dei secoli rappresenta una tappa imperdibile per ogni turista alla scoperta del nostro paese.

Como

20210208155439comolakeluxury-825x510.jpg

Impossibile non iniziare consigliando la visita della città che da il nome al lago, Como. A poco meno di un'ora di macchina o di treno da Milano e a pochi minuti dalla frontiera Svizzera troviamo questa ridente cittadina ricca di arte e di cultura. La scoperta della città parte dalla sua Piazza del Duomo con la cattedrale del 400' dedicata a Santa Maria Assunta. Dopo un processo di costruzione lungo e difficoltoso il Duomo appare come oggi un mix di correnti artistiche diverse, unendo stile gotico e rinascimentale. Da qui è possibile intrufolarsi nel centro storico, completamente pedonale, assolutamente consigliato per una piacevole passeggiata. Sul lungo lago troviamo invece un 'importante dedica ad uno degli abitanti storici più illustri della città. Como infatti è la città natale di Alessandro Volta. A lui è stato dedicato il Tempio Voltiano. Un vero e proprio museo per il fisico Comasco, con documenti originali e ricostruzioni delle sue più importanti opere e scoperte. Sempre sul lungo lago da non perdere Villa Olmo, uno dei simboli della città. Una villa del diciottesimo secolo circondata da un ampio giardino. Da Como è possibile inoltre prendere la funicolare che vi porterà fino al soprastante comune di Brunate. Da qui avrete modo di ammirare il lago dall'alto in tutto il suo spettacolo.


Cernobbio

20210208155858cernobbio-como.jpg

Dopo aver visitato Como, ideale proseguire sul versante occidentale del lago per pochi minuti per raggiungere Cernobbio, un posto iconico tra i più suggestivi dell'intero lago di Como. Un borgo elegante, circondato dal lago e dalla montagna. Cernobbio nasce, infatti, ai piedi del Monte Bisbino che raggiunge oltre i 1200 metri d'altezza. Da visitare assolutamente Villa d'Este, villa del 1500, con un inestimabile patrimonio artistico all'interno e all'esterno della struttura oggi alberghiera. 

Isola Comancina

20210208160205isola-comacina-161401.jpg

Al largo del piccolo paese di Tramezzina, in provincia di Como, troviamo la particolare Isola Comancina. Raggiungibile con traghetto dalla vicina frazione di Ossuccio, è una tappa insolita per vivere il lago da una prospettiva differente. Uno spettacolo naturale di altri tempi, dove immergersi per una passeggiata di un paio d'ore. Di rilievo storico e culturale, sull'isola Comancina, nel corso degli anni sono stati ritrovati infatti alcuni reperti archeologici conservati ora in musei specializzati.

Varenna

20210208160419id76_borgo_di_varenna_lecco_-_fotolia.jpg

Varenna, noto come il borgo degli innamorati, è uno dei luoghi più incantevoli del Lago di Como. Piccolo paesino sul versante Lecchese del lago, ai piedi della Valsassina, è una delle mete più ambite dei turisti. Varenna è il luogo ideale per una giornata romantica in riva al lago. Qui troviamo infatti la “passeggiata degli innamorati” che, partendo dal piccolo centro storico del paese, attraversa il borgo tra vicoli stretti, piccole botteghe e caratteristici ristoranti per proseguire su una passerella di qualche centinaia di metri sull'acqua da cui ammirare al meglio la bellezza del lago di Como. Da non perdere inoltre le due splendide ville di Varenna: Villa Monastero, con museo e Giardino Botanico, e Villa Cipressi oggi hotel ma con uno splendido giardino comunque accessibile al pubblico. 

Bellagio

20210208160635bellagio-1.jpg

Bellagio, nota come la “Perla del Lario” è uno dei luoghi più iconici del Lago di Como. Famosa in tutto il mondo anche grazie George Clooney che, dall'ormai lontano 2002, ha scelto Villa Oleandro come meta delle sue vacanze. Qui l'attore hollywoodiano nel corso degli anni non ha perso occasione di invitare amici illustri, come l'ex presidente USA Barack Obama avvistato in riva al Lago di Como nel 2019. Al vertice del Triangolo Lariano, lembo di terra che separa i due rami del Lago di Como, Bellagio è la metà ideale per una gita domenicale. Da visitare assolutamente il centro storico che tra, vicoli stretti e gradoni, trasmette tutta la storia secolare del borgo. Per chi ama lo shopping da non perdere “Salita Serbelloni” via piena di boutique e negozietti di ogni tipo. Tappe obbligatoria i giardini di due delle ville più famose di Bellagio: Villa Serbelloni e Villa Melzi. La raffinata eleganza di giardini con piante uniche nel loro genere in riva al lago per apprezzare scorci unici in tutte le stagioni, siamo sicuri vi conquisteranno. 

Un tour dei laghi targato visititaly.eu

20210304103043Italian-Lakes.jpg

Se volete visitare i laghi del Nord Italia possiamo offrire un tour dei laghi del Nord. Sono sicuramente i gioielli di un tour targato Visititaly.eu che renderà la vostra vacanza piacevole e rilassante dalla Lombardia al Veneto.

Queste sono le tappe del tour "Italian Lakes" di 9 notti che vi proponiamo: Verona - Venezia - Sirmione - Peschiera del Garda - Mantova - Milano - Stresa - Orta San Giulio - Lugano - Locarno - Como - Bellagio - Bergamo - Lovere - Pisogne - Brescia - ⏱ 10 giorni. 

SCOPRI QUI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL TOUR "ITALIAN LAKES"

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Unisciti alla Community più Esclusiva di Amanti dell'Italia nel Mondo