Nel sud Italia c'è una terra dalle antiche tradizioni culinarie e dai sapori inimitabili. Ecco 10 piatti da provare in Campania assolutamente.

Difficile stilare una lista di soli 10 piatti da provare in Campania, ma chi ama il buon cibo qui non rimarrà mai deluso. Non solo pizza e babà, quindi. Questa regione, con la sua lunga costa rocciosa e le montagne dell'entroterra, con una infinita lista di ricette tipiche e ingredienti a Km 0, offre una varietà di sapori davvero unica.

Quasi sempre si tratta di ricette derivate dalle usanze popolari, create con ingredienti semplici, ma sempre con fantasia e amore per la cucina. Ecco quindi i 10 migliori piatti tipici e dove assaggiarli.  

10. Scarpariello

10 piatti da provare in Campania - Scarpariello

Questa antica ricetta ha origine nel Sannio, nella zona di Benevento ed è tanto semplice quanto gustosa. È una salsa di pomodorini freschi insaporita con aglio, basilico, pecorino e peperoncino. Perfetta per condire la pasta, lunga, meglio ancora se fatta in casa.

In genere veniva preparata di lunedì, per non sprecare gli avanzi del pranzo della domenica, ma come per tutte le ricette tradizionali è difficile stabilirne le origini esatte. Il nome però sembra confermare in qualche modo questa storia. Nel dialetto locale, infatti, gli scarpari erano i calzolai, che non lavoravano di lunedì. 

9. Spaghetti alla Nerano

Una ricetta semplice, fatta di pochi ingredienti, ma un sapore davvero eccezionale. Gli spaghetti alla Nerano sono un piatto tradizionale del borgo di Nerano, al confine tra la costiera Sorrentina e quella Amalfitana.

Non un piatto a base di pesce, nonostante il luogo in cui è nato, ma di zucchine. Tagliate a fesse sottili, soffritte, in fine arricchite con un celebre formaggio della zona, il provolone del monaco. Gli spaghetti, naturalmente, sono al dente e a rendere tutto ancora più appetitoso c'è una spolverata di parmigiano e qualche foglia di basilico profumato. 

8. Totani e patate alla praianese

2022072108491610 piatti da provare in campania-8.jpg

Non poteva mancare, tra i 10 piatti da provare in Campania, questa ottima ricetta estiva nata nello splendido borgo di Praiano. Regalati un viaggio in uno dei luoghi più belli della regione e con l'occasione assaggia l'ottima cucina locale.

Oltre ovviamente ai totani e alle patate questo piatto è fatto con un po' di salsa di pomodoro, olio extravergine d'oliva, un bicchiere di buon vino bianco e prezzemolo in abbondanza. È una ricetta della tradizione “povera” dei pescatori della costiera amalfitana ma dal gusto ricchissimo. 

Nessun amore è più sincero dell'amore per il cibo

G. B. Shaw

7. Maccaronara al tartufo

10 piatti da provare in Campania - tartufo nero

Un primo piatto davvero super, che unisce due pietanze tipiche della zona di Avellino. Il primo è il tartufo nero, che qui è di qualità eccellente, amato e celebrato in tutta Italia per il suo aroma e il suo sapore. Sui monti Picentini si trovano infatti i più importanti centri della Campania per la produzione e la vendita di questo prodotto.

Qui il tartufo si può trovare confezionato sott'olio, o in barattoli di vetro con acqua e sale, ma per questa ricetta in particolare si accompagna ad un particolare tipo di spaghetti, più grandi della media. Sono anch'essi un prodotto tipico dell'area di Avellino e sono fatti a mano secondo ricette locali tramandate da generazioni.

6. Panzerotti

10 piatti da provare in Campania - panzerotti

Siamo di nuovo nella zona di Benevento, dove nascono questi deliziosi fagottini a forma di mezza luna, fatti di una semplice pasta a base di farina e sugna. All'interno c'è un ripieno a base di salumi, salsiccia, uova e formaggi locali. Vanno poi fritti in abbondante olio; qualcuno sceglie anche di cuocerli in forno, con l'aggiunta di qualche pennellata di tuorlo d'uovo per renderli dorati.

Potrai trovarli davvero ovunque in tutta Benevento e non solo. I panzerotti devono probabilmente la loro fortuna, oltre al fatto di essere una vera delizia, anche al loro "formato" che li rende perfetti come street food.  

5. Maialino Nero casertano

10 piatti da provare in Campania - maialino nero

A quanto pare già gli antichi romani conoscevano e apprezzavano questa carne. Poi, con il tempo, il maialino nero è diventato un vero must in tutta la regione di Caserta e del Sannio.

Si alleva allo stato semi brado e si può consumare sotto forma di salumi o insaccati, da solo o come ingrediente di altre tipiche ricette di queste zone. Anche se nasce come cibo della tradizione popolare, adesso lo si può trovare nei menù dei grandi chef grazie ad un sapore deciso ma delicato e al suo essere un ingrediente versatile che si abbina bene a molti altri ingredienti. È perfetto anche come antipasto da gustare insieme ai vini tipici del Casertano.

4. Parmigiana di melenzane

10 piatti da provare in Campania - parmigiana di melenzane

Napoli ha decine e decine di squisitezze da offrire ai suoi visitatori, e scegliere è davvero difficile, ma la parmigiana di melenzane è decisamente una di queste. È anche un must assoluto per chi vuole conoscere i migliori 10 piatti da provare in Campania.

Comune in tutte le case e in tutti i ristoranti, dai più semplici ai più lussuosi, è una preparazione semplice, ma dal gusto incredibile. La Parmigiana è composta da melenzane tagliate a fette sottili, fritte, e disposte a strati. Il tutto va poi arricchito con salsa di pomodoro, pezzetti di mozzarella e foglie di basilico profumato. Immancabile, per concludere, una pioggia di ottimo formaggio parmigiano grattugiato. Si serve molto spesso come come contorno, ma è ottima anche come piatto singolo

3. Delizia al Limone

Grandi, profumatissimi, cresciuti al caldo sole del Mediterraneo. I limoni della Costiera Amalfitana sono giustamente famosi e trovano largo impiego nella cucina locale. Come semplice condimento, come ingrediente principale di un'altra gloria locale, il liquore limoncello e naturalmente anche in pasticceria.

Tra i 10 piatti da provare in Campania non potevano mancare loro, le delizie al limone. Deliziose di nome e di fatto. Dolci di pan di spagna ripieni di crema e completamente ricoperti da una liscia, setosa, squisita crema di limone. Sono diffuse in tutta la Costiera, dove si possono trovare molto facilmente. Sono di sicuro un'indimenticabile esperienza di gusto.

2. Zizzona di Battipaglia

Tra i 10 piatti da provare in Campania ce ne sono alcuni che non hanno bisogno di presentazioni. Uno di questi è senza dubbio la mozzarella di bufala. È forse la più famosa tra le tante eccellenze dei caseifici campani, e uno dei capisaldi della Dieta Mediterranea. Nell'area di Salerno se ne trova una varietà particolarmente buona, è la così detta Zizzona di Battipaglia, prodotta con il 100% di latte di bufala.

Il suo nome deriva dalla sua forma arrotondata che ricorda quella di un grosso seno femminile. Le dimensioni, non proprio ridotte, sembrano un invito a gustarla in compagnia. Il formato tipico infatti è quello da 10 kg. Il suo sapore unico si sposa alla perfezione con le verdure e i salumi locali, ma è una vera squisitezza anche da sola. 

Si dice che l’appetito vien mangiando, in realtà viene a star digiuni!

Totò

1. Ragù

10 piatti da provare in Campania - ragù

A Napoli è la regina delle tavole della domenica, questa ricetta dalle antiche origini francesi. Da tanti anni è così radicata nella cultura locale da essere stata celebrata anche da un autore del calibro di Eduardo De Filippo, che ad essa ha dedicato una poesia.

Il ragù napoletano, da non confondersi con quello bolognese, è una salsa a base di pomodoro e carne di manzo e maiale. Una preparazione non facile, che richiede tempi di cottura lenti quindi lunghi. Preparare il ragù per la pasta la domenica mattina è praticamente un rituale che sa di casa e famiglia. Il gusto in ogni caso è unico e ricompensa di ogni sforzo. 

Dove assaggiare questa squisitezza? Praticamente ovunque a Napoli. Nei ristoranti, spesso nelle pizzerie dove si può trovare anche la pizza al ragù, e naturalmente a casa della nonna!

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Potrebbe interessarti