Perchè conviene adesso andare a Venezia? Niente folla, niente stress, tanto divertimento e relax

La Venezia di un tempo

C’era una volta Venezia, la città più incredibile del mondo, con i suoi canali che sfilano come nastri d’argento, le gondole che scivolano sinuose sull’acqua, i maestosi palazzi rinascimentali e settecenteschi, testimoni del suo glorioso passato. Venezia non poteva essere meglio descritta da Thomas Mann nel suo celebre romanzo “La morte a Venezia”, che la definiva “la città più inverosimile tra tutte”: “Ecco lì […] l’approdo indescrivibile, l’abbagliante insieme di fantastiche costruzioni che la Serenissima offriva allo sguardo ammirato del navigatore in arrivo: la meraviglia lieve del Palazzo e il Ponte dei Sospiri, le due colonne sulla riva col leone e il santo, il fianco splendente del tempio favoloso, la prospettiva dell’arco e dell’orologio dei Mori.” 


Prima del Covid-19: una meta del turismo di massa

La città lagunare nei secoli è stata ammirata da milioni di persone; negli ultimi anni però ha perso un po’ il suo smalto. I turisti-consumatori, scesi dai treni, dai traghetti, dalle imponenti navi da crociera, si fermano per una veloce sosta nei luoghi più noti per il selfie di rito, davanti a piazza San Marco, o il Ponte di Rialto, un qualsiasi luogo-cartolina da postare sui social un minuto dopo. Come la famigerata acqua alta, Venezia assiste impotente alle ondate della gente, e di questo turismo mordi e fuggi, poco resta nel cuore. Di sicuro non merita questo. 


Dopo il lockdown: una vacanza senza stress

Durante i mesi di lockdown, tutte le meraviglie d’Italia e di Venezia erano avvolte come in un incantesimo da un insolito silenzio. Ora in Italia le restrizioni sono terminate e anche Venezia è pronta di nuovo ad accogliere, in tutta sicurezza, i turisti. Approfittate di questo particolare momento in cui, almeno per un po’, il turismo di massa lascia spazio ad un’esperienza di viaggio più intensa. Potrete vivere Venezia nel migliore dei modi e soprattutto senza il rischio di overbooking, soggiornando nei bellissimi alloggi di Venice in Love, nel centro città, in zona San Samuele, a pochi passi dalle principali attrazioni cittadine come piazza San Marco o Palazzo Grassi. Gli appartamenti di Venice in Love, dotati di ogni comfort per il vostro soggiorno, sono tutti arredati con un perfetto mix tra moderno e antico, per rivivere i fasti dell’età dei Dogi; potrete rilassarvi nella meravigliosa corte privata nell’appartamento al piano terra, o, se preferite, godere di un tramonto ultraromantico sulla terrazza dell’attico. Scegliere Venice in Love arricchirà la vostra esperienza a Venezia, permettendovi di viverla davvero.



Per info e prenotazioni

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti