La mostra internazionale World Press Photo fa tappa a Bari, non perdetela!

Raccontare il mondo per immagini: a Bari il World Press Photo

Se siete a Bari non perdete il World Press Photo, la mostra di fotogiornalismo più famosa del mondo che fa tappa nel capoluogo pugliese fino al 1 novembre. Partendo da Amsterdam, l'evento, organizzato per la prima volta nel 1955, tocca ben 100 città e 45 paesi, portando in tutto il mondo le immagini più espressive, drammatiche, curiose, toccanti, selezionate dalla World Press Photo Foundation che raccoglie le fotografie di attualità provenienti dalle più prestigiose agenzie e testate giornalistiche, quali Reuters, New York Times, National Geographic, Ap, e molte altre. Le 157 immagini in esibizione, selezionate da una giuria internazionale tra i lavori di 4282 fotografi, sono raccolte per diverse categorie: Contemporary Issues, Environment, General News, Long-Term Projects, Nature, Portraits, Sports e Spot News. Tra queste viene poi scelta la "World Press Photo of The Year".

Sono immagini di forte impatto emotivo, che raccontano nei dettagli ciò che a volte passa velocemente nei telegiornali; alcune di esse hanno segnato la storia dell'umanità e invitano a chi le guarda a fermarsi e riflettere su cosa succede nel mondo.  


La sede della mostra: il Teatro Margherita

La location scelta ormai da qualche anno per ospitare la mostra fotografica è il Teatro Margherita, un gioiello dell'architettura Liberty, unico in Europa per essere costruito su palafitte: i suoi pilastri infatti poggiano sul fondale marino. Il teatro, costruito nel 1912, dopo attività di vario genere (teatro, cinema, luogo di svago per i soldati americani della Seconda Guerra Mondiale) è rimasto chiuso dal 1980. Dopo un lungo restauro, terminato nel 2019, è diventato contenitore di mostre ed eventi culturali. 


Informazioni sul World Press Photo

La mostra è visitabile dal lunedi al giovedi, dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 20.30; nel weekend, dal venerdi alla domenica, dalle 10 alle 22. L'ultimo ingresso è consentito 30 minuti prima della chiusura.

Saranno osservate le regole per il contrasto al CoVid 19: misurazione della temperatura, accesso solo con mascherina, ingressi contingentati, percorsi differenziati e distanziati tra le installazioni.

Il biglietto intero costa €6.50, e sono previsti sconti e agevolazioni per comitive, under 25 e over 65, studenti universitari, scuole. L'ingresso è gratuito per i disabili e per i bambini sotto i 12 anni. Ulteriori informazioni reperibili su info@worldpressphotobari.it e al numero +39 351 145 9819. 


Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti