Trascorrere la luna di miele in Italia potrebbe rivelarsi la scelta vincente, tra città d’arte, borghi e indimenticabili scorci sul mare

Chi dice che per avere una luna di miele davvero incredibile sia necessario partire per mete esotiche e lontane? Molto spesso un viaggio da sogno è più vicino di quanto si possa pensare! Il nostro Belpaese, per quanto riguarda la varietà di paesaggi e location a disposizione, non ha davvero nulla da invidiare, anzi. Sempre più persone scelgono di trascorrere in Italia uno dei viaggi più importanti della loro vita, quello che per eccellenza celebra l’amore romantico. Quest’anno poi, chi si sposa e viaggia per la luna di miele lo fa in un clima decisamente migliore rispetto a quello dello scorso anno. Quindi perché non approfittare di questo particolare momento storico per godere delle bellezze più “a portata di mano”?

La bellezza dell’Italia è una realtà, bisogna solo accertarsene con i propri occhi. 

5. Venezia

2021113000073220211129_200714_0000.png

Quando si pensa alla luna di miele in Italia, forse il primo posto che viene in mente è proprio Venezia. Si tratta di una città unica al mondo, che è stata più volte set per opere di fiction internazionali, con le sue calli, i canali, e il fascino senza tempo di una città interamente costruita sull’acqua. Venezia è un sogno, in grado di regalare una splendida fuga dalla realtà a una coppia appena sposata, ed è una delle mete più ambiti da milioni di turisti in cerca di romanticismo e arte! Da non dimenticare, infatti, che Venezia e la sua laguna appartengono al Patrimonio dell'Umanità UNESCO.

Il classico giro turistico a Venezia vede come tappa obbligatoria una sosta a Piazza San Marco con la sua basilica omonima, il campanile e Palazzo Ducale. Dopo essere saliti in cima, si può passeggiare per la Piazza e decidere di provare uno dei bellissimi bar presenti, per una pausa rilassante e romantica. Venezia è poi la città ideale per gli amanti dell’arte, con tutti i suoi musei, sia classici che moderni, come il meraviglioso Guggenheim. Famosi nel mondo sono anche i ponti di Venezia, che sono più di trecento tra cui ricordiamo il Ponte di Rialto e quello dei Sospiri, la cui origine non è propriamente romantica: i sospiri in questione sono quelli dei condannati a morte che vedevano per l'ultima volta la Serenissima!

Tra leggende e realtà, mistero e meraviglie, è d’obbligo un giro in gondola, per ammirare le le vie marine di Venezia, e restare prigionieri di un dolce incantesimo d’amore.

4. Firenze

2021113000112220211129_201022_0000.png

Firenze è la culla dell'arte e della cultura italiana: tutti i grandi nomi sono passati in città o son nati lì, in questa città toscana che nei secoli ha saputo mantenere inalterato il suo fascino. Un viaggio di nozze a Firenze è un successo annunciato: tra musei, buon cibo e incantevoli paesaggi, qualunque coppia porterà con sé un bagaglio di ricordi che gli rimarrà per la vita. La magica atmosfera di Firenze rende la città il luogo ideale dove trascorrere una sensazionale luna di miele alla scoperta delle favolose opere rinascimentali presenti nei musei famosi in tutto il mondo (uno a caso, gli Uffizi), o passeggiando tra giardini, piazze e chiese dell’eccezionale centro storico.

Un tramonto sulle rive del fiume, in compagnia di chi si ama, è un’esperienza assolutamente da provare se si sceglie Firenze come meta del viaggio più romantico che ci sia. Sull’Arno è possibile noleggiare una barca per ammirare il tramonto dall’acqua e approfittarne per spiare la città da un punto di vista inedito. A proposito di modalità particolari per visitare la città, è possibile anche girarla in carrozza: cosa c’è di più entusiasmante per chi ama fare un viaggio a ritroso nel tempo? Assolutamente a non perdere: Ponte Vecchio, la Torre di Arnolfo e la cupola di Brunelleschi!

3. Roma

2021113000130320211129_201302_0000.png

La capitale d’Italia, quanto a fascino e aura romantica non è seconda a nessuno, e il recente film La grande bellezza ha mostrato scorci davvero incredibili. Il patrimonio artistico e culturale di Roma è talmente vasto che non si può pensare di scoprire la città tutta in una volta. Per quanto si possa imparare a conoscerla bene, ci sarà sempre un angolo che vi sfugge, una strada nascosta, un diverso punto di vista da cui osservare. Non a caso, Roma è la città eterna, simbolo di potere, storia, rinascita. Il Colosseo, il Pantheon, il Foro Romano, l'Arco di Giano, il Portico d'Ottavia Romantica, Castel Sant’Angelo, Villa Borghese, sono solo alcuni dei luoghi incredibili che questa città offre, e non solo agli innamorati.

Che dire poi di Città del Vaticano, con i relativi Musei e la Basilica di San Pietro? Anche la visita in questi luoghi potrebbe essere un’esperienza memorabile da fare in coppia. Altre location davvero speciali per degli innamorati sono il Giardino degli Aranci, il Pincio, il Gianicolo e l’Aventino. Quest'ultimo, in particolare, è uno dei rioni più eleganti di Roma, e prende il suo nome da uno dei sette colli romani sul quale sorge. In questo quartiere si respira a fondo la “vera” Roma e può essere considerato, tra i sette colli romani, quello della poesia. Gli hanno infatti dedicato dei versi grandi scrittori come D’Annunzio e Carducci. Oggi l’Aventino è un lussuoso quartiere residenziale ma mantiene ancora quell’aura pittoresca che ha mantenuto intatta fino agli inizi del 900.

Roma potrebbe essere la scelta giusta per la luna di miele di una coppia che ama particolarmente la buona cucina. A Roma infatti le specialità sono tantissime e una più deliziosa dell’altra. Primi piatti, antipasti sfiziosi, ristorantini tipici, locali lussuosi e chic, a Roma non mancano certo i luoghi dove mangiare. Del resto, anche assaggiare piatti deliziosi insieme è uno dei più grandi piaceri delle coppie!

2. Polignano a mare

20211207115543polignano.jpg

Polignano a mare è una città pugliese famosa per aver dato i natali al cantante Domenico Modugno e per i meravigliosi panorami, che sembrano delle vere e proprie cartoline. Il centro storico, molto caratteristico, mantiene intatto il suo fascino antico e perdersi tra le sue stradine può rivelarsi molto emozionante e romantico. In realtà, tutta la Puglia è meta ambita per i soggiorni degli sposi, ma Polignano in particolare si rivela una scelta azzeccatissima per via delle sue bellissime strade che affacciano sul mare, la vicinanza con siti di grande interesse come Alberobello e Monopoli, la sua atmosfera di dolce quiete. Per non parlare della meravigliosa Lama Monachile, la spiaggia di sassi con due pareti di roccia che cadono a strapiombo sul mare, una vista mozzafiato unica al mondo.

Polignano ha una storia molto antica, che ha vissuto un momento di gran fulgore durante il periodo romano e, secoli più avanti, rimangono tracce della sua appartenenza alla Repubblica di Venezia. A Polignano si sono susseguite e fuse le culture più disparate, da quella araba a quella bizantina, senza dimenticare la normanna e quella spagnola. Le casette bianche e i balconi pieni di fiori creano l'atmosfera giusta per tutte quelle coppie che vogliono fantasticare sul proprio futuro insieme, passeggiando dolcemente in luoghi ameni e suggestivi. Ulteriore tocco romantico: il centro storico di Polignano è “tappezzato” di poesie, scritte da “Guido, il Flaneur”.

1. Capri

2021113000162120211129_203746_0000.png

Le isole del Golfo di Napoli, Ischia, Procida e Capri, sono luoghi incantevoli, ognuno dotato di una diversa magia. La meta preferita per la luna di miele è con tutta probabilità l'ultima delle tre, la più “chic”. Moltissimi stranieri scelgono Capri come location per il loro primo viaggio da sposati, per lasciarsi cullare dal mare cristallino, la bellezza dei paesaggi naturali e la bontà dei cibi.

Gli innamorati, una volta a Capri, hanno solo l'imbarazzo della scelta per godere al meglio dell’isola. Un’idea per loro potrebbe essere recarsi nei favolosi Giardini di Augusto, da cui è possibile ammirare i leggendari Faraglioni, insieme alle altre spettacolari vedute di Capri. Luoghi incantati da non perdere a Capri sono le grotte, le cale e il bellissimo centro storico. Celebre a Capri è la sua grotta Azzurra, chi deve il suo nome proprio al colore dell'acqua che, specie nelle giornate di bel tempo, sembra risplendere di blu, con tanti pesciolini che nuotano a pelo d'acqua. Nella grotta azzurra si entra mediante piccole barche che ospitano un massimo di 4 persone per volta. Siccome l'ingresso della grotta è alto soltanto un metro, per poter entrare bisogna distendersi sul fondo della barca. L'esperienza è di per sé molto divertente, ma se fatta con il proprio partner, può rivelarsi ancora più bella e romantica!

Se poi gli sposi sono amanti delle camminate, possono optare per un’escursione sul monte Solaro, la montagna caprese alta neppure 600 metri, da cui è possibile godere di una vista mozzafiato e scoprire flora e fauna locali, in particolare molte specie di uccelli tra cui il Falco Pellegrino.

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Potrebbe interessarti