Si comunica ai gentili passeggeri di allacciare le cinture, mettersi comodi e iniziare a sognare. La Città Eterna ci aspetta!

Avete in mente quella sensazione di eccitazione e di agitazione positiva che prende mentre vi dirigete in Aeroporto prima di un viaggio? Quando non importa la fila al check-in per i bagagli o i controlli, oggi, ancora più dettagliati. Una volta saliti in aereo, trovato il proprio posto e sbirciato un po' dal finestrino, la meta è già più vicina. Viaggiare in aereo è bellissimo, potete tranquillamente rilassarvi, guardare la vostra serie preferita, spegnere il telefono e dormire e per chi è seduto vicino al finestrino, potrete scattare stupende foto dall’alto. Per i più fortunati si possono fare anche incontri interessanti e, perché no, trascorrere la vacanza insieme! Allora pronti e si parte, destinazione Italia, Roma.

"Volare, oh oh! Cantare, oh oh oh oh! Nel blu dipinto di blu. Felice di stare lassu`".

Domenico Modugno

Volare verso Roma

Vista della Città di Roma

Tanti sognano l’Italia come meta e Roma è senza dubbio la tappa più amata, la città più importante nella storia dell’uomo moderno. Conquistatrice in antichità e culla dell’arte e della letteratura occidentale. È una città molto grande e comodamente raggiungibile grazie ai suoi due Aeroporti, ben collegati con il suo centro. Se volete volare verso Roma e non sapete in quale aeroporto fare scalo, qui troverete le vostre risposte. 

Fiumicino: da Zona Portuale a Borgo Valdier

Porto di Fiumicino

Un atterraggio a Roma in prima classe quello all’Aeroporto Leonardo Da Vinci, meglio conosciuto come Aeroporto di Fiumicino, dal nome del comune in cui si trova. Siamo a 30 km ad ovest di Roma, sul litorale tirrenico a settentrione del delta del Tevere, nella città Metropolitana di Fiumicino, nel Lazio. Questo luogo è un importante centro sin dall’antichità. Nato come insediamento di Porto ( Portus) si è poi sviluppato come scalo marittimo di Roma a cui è collegato attraverso l’antica Via Portuense.

Oggi è un vero e proprio centro urbano, grazie alla ricostruzione del 1828 ad opera di uno dei migliori architetti del tempo, Giuseppe Valdier. Fiumicino vi accoglierà non solo con tutti i servizi di trasporto veloci e comodi per raggiungere la Capitale. Vi consigliamo, invece, di visitare il Borgo Valdier e il Molo della Fossa Traianea, con le tipiche abitazioni neoclassiche. La stupenda “Fontana delle Cinque Lune” dell’architetto Salvatore Amato. Ed infine le bellissime chiese come “l’Episcopio di Porto”, antica sede Vescovile e la Chiesa di “Santa Maria Porto della Salute”, che è un edificio del progetto del Borgo di Valdier. Per un’immersione nell’autenticità dell’architettura del passato che rende eterni questi luoghi italiani , ancora vividi e pieni di risorse. 

Aeroporto Leonardo Da Vinci

Fiumicino dall'aereo

il Leonardo Da Vinci è un importantissimo scalo internazionale in cui operano le più importanti compagnie aeree di bandiera. È il primo aeroporto italiano per numero di passeggeri e merci, e per ben due anni consecutivi (2018- 2019) ha conseguito il riconoscimento di “Airport Service Quality Award” come miglior aereoporto d’Europa. Tre sono i terminal di cui l’aeroporto dispone, per voli nazionali, internazionali o intercontinentali. È considerato come una grande città nella città, con ben 155 destinazioni. I servizi offerti all’interno dell’aeroporto sono pensati esclusivamente per rendere il vostro scalo il più piacevole possibile. All’interno dei tre terminal potrete assaporare deliziosi piatti della gastronomia romana e italiana in generale. Potrete rilassarvi nelle confortevoli loung delle più importanti compagnie aeree, in cui il servizio wi-fi è gratuito, per dare la possibilità a chi deve, di lavorare in tranquillità. Per gli amanti dello shopping, non temete, l’aeroporto di Fiumicino vi da la possibilità di dilettarvi negli acquisti in una delle più grandi aeree commerciali, in cui troverete più di 100 negozi aperti dalle 07:00 alle 22:00.

Ciampino: Atterraggio nella Storia

Resti archeologici villa romana

Altro scalo aeroportuale per raggiungere la Capitale è l’Aeroporto Internazionale Roma- Ciampino, che si trova nel territorio del comune di Ciampino a pochi chilometri dal Grande Raccordo Anulare.

Un tuffo nei luoghi di vacanza degli antichi romani prima di attraccare nella città. Ciampino, infatti, è una città metropolitana conosciuta anche come Cerniera tra Roma e i Castelli Romani e il suo territorio è adiacente all’Antica Via Appia. Qui in età romana vi erano fattorie e ville rustiche di cui possiamo, oggi, ammirare la più famosa, la villa di Quinto Voconio Pollione risalente al II secolo d.C. In questa e in altre ville romane sono state ritrovate tante statue e sculture come l’Apollo Citaredo conservato nei Musei Vaticani.

Ancora più interessante sarà vedere gli importanti resti archeologici della villa del Console Valerio Massalla Corvino, braccio destro di Ottaviano Augusto. Si tratta dei resti noti anche come Muro dei Francesi che nel 2014 hanno ottenuto il riconoscimento di Patrimonio Culturale di interesse Mondiale dal World Monuments Found. Li hanno definiti come “ Un gioiello poco conosciuto e ricco di storia nei pressi della città di Ciampino, alla periferia di Roma”. Tra i reperti, infatti, di enorme valore sono le statue dei Niobidi, il mito che ispirò le “Metamorfosi di Ovidio”. Non sono semplici mura, sono testimonianza di una storica battaglia in cui furono sconfitte le truppe francesi nel 1379, dal condottiero Alberico di Barbiano. Un patrimonio unico.

Aeroporto di Ciampino

Aeroporto di Ciampino

Per gli amanti della storia non c’è soluzione di viaggio migliore, che scegliere di atterrare nell’aeroporto di Ciampino. Si tratta di uno dei più antichi aeroporti ancora in funzione, aperto nel 1916 ed intitolato a Gian Battista Pastine, un militare italiano, veterano nella guerra italo- turca, in cui comandò il parco aerostatico, alla scoperta delle posizioni avversarie. Fino al 1960 è stato il principale aeroporto di Roma. Oggi è uno scalo internazionale con destinazioni extraeuropee ed europee, con voli charter, executive e low-cost.

Come raggiungere Roma

Panorama di Roma

All’Aeroporto Leonardo Da Vinci e all’Aeroporto di Ciampino, troverete un’efficiente rete di trasporti per raggiungere la bellissima Roma. Potrete andare in treno o in autobus, oppure scegliere di andare in taxi.

Infatti l’aeroporto di Fiumicino ha una stazione ferroviaria facilmente raggiungibile dai terminal, che vi collegherà velocemente con la stazione centrale di Roma, ma anche di altre città come Venezia, Padova, Bologna e Firenze. Per chi, invece, preferisce un’alternativa più economica, entrambi gli aeroporti dispongono di una stazione degli autobus che in 10, 20 minuti vi porteranno al centro della città. Alla stazione Termini, che è il principale snodo dei trasporti pubblici di Roma, potrete accedere al servizio metropolitano, facile e veloce, per raggiungere i principali punti da visitare. Infine per chi ama la comodità, è possibile prendere un taxi all’uscita dei terminal.

La Vostra Sicurezza è la Priorità

Viaggiare tranquilli e in sicurezza si può. Non abbiate timore di prenotare le vostre vacanze in Italia. Basta essere attenti, utilizzare tutte le misure di prevenzione e attenersi alle regole vigenti nello Stato di arrivo e prima della partenza. Prima di imbarcarsi e per chi arriva, importante avere sempre la mascherina, anche all’aperto, igienizzarsi le mani e munirsi di Super Green pass o certificazione idonea ad accertare lo stato di negatività al virus Covid- 19, che sarà controllata con tutti i documenti. Prima di partire controllate sempre gli aggiornamenti sulle misure di sicurezza. Con responsabilità e tanto amore per se stessi e per gli altri, si può viaggiare in serenità. Vi aspettiamo!

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Potrebbe interessarti