Il Mennea Day 2021 sarà un evento internazionale in ricordo del grande campione Pietro Mennea. Scopri le date e le tappe dell'evento

Pietro Mennea, Freccia del Sud

20210912153331Pietro_Mennea_1972.jpg

Pietro Paolo Mennea è stato un velocista, politico e saggista italiano nato negli anni ’50 e venuto a mancare nel 2013.

E’ stato soprannominato e poi ricordato come la Freccia del Sud in quanto è stato l'unico duecentista della storia che si sia qualificato per quattro finali olimpiche consecutive (dal 1972 al 1984). In virtù della sua carriera sportiva è stato insignito dell'ordine olimpico nel 1997 e introdotto nella Hall of Fame della FIDAL.

Campione olimpico dei 200 metri piani a Mosca 1980, è stato il primatista mondiale della specialità dal 1979 al 1996 con il tempo di 19"72, che costituisce tuttora il record europeo. Ha detenuto inoltre, dal 1979 al 2018, il record italiano dei 100 metri piani con il tempo di 10"01 (record europeo fino al 1984).

Mennea non è stato solo uno sportivo ma si è laureato ben quattro volte e dopo la carriera agonistica svolse attività politica e scrisse molti saggi su vari argomenti, esercitando le professioni di avvocato e commercialista.


20210905110320menneaday2015.jpg

Il Menna Day 2021 si terrà il 12 settembre a Barletta e sarà un evento importante in un anno fantastico per lo sport italiano. Il ricordo di Pietro Mennea rivive tra le strade pugliesi nel ricordo del leggendario 19.72 di Città del Messico sui 200 metri alle Universiadi del 1979.

Il 12 settembre a Barletta, città natale di Pietro Mennea, sul corso principale dove sarà montata una pista da 6 corsie. Il Mennea Day 2021 sarà un evento di caratura internazionale, organizzato  dal GS Avis Barletta. Il prossimo 12 settembre, Barletta ricorderà il suo campione più grande nel 42esimo anniversario della data in cui Mennea corse il record del mondo, battendo il suo idolo Tommie Smith. 

La novità quest'anno sarà che Mennea verrà celebrato anche attraverso il salto con l'asta. A presenziare all'evento ci saranno due olimpioniche: Roberta Bruni, olimpionica di Tokyo, e la venezuelana Robeilys Peinado, anche lei olimpionica e medaglia di bronzo ai Mondiali. Presenze che assicureranno la caratura internazionale dell'evento in nome di un campione che ha reso Barletta celebre nel mondo.

Un evento imperdibile che accoglierà atleti di tutte le età dai bambini di 6 anni ai ragazzi di 15 anni fino agli atleti adulti. Un evento molto sentito per lo sport azzurro, soprattutto quest'anno, dopo il trionfo azzurro nel calcio e il record di medaglie alle Olimpiadi e alle Paralimpiadi. Un evento che esalterà l'atletica leggera italiana, tutti nel nome di Pietro Mennea, tutti di corsa.

Mennea Day nel resto d'Italia

Nello stesso giorno sono previsti altri appuntamenti per ricordare Pietro Mennea nel resto d'Italia. Tre appuntamenti in Sicilia: a Catania, Enna e Palermo. Anche altre città e in altre date ricorderanno il campione italiano: l’11 settembre a Mereto di Tomba (Udine), il 13 settembre a San Biagio di Callalta (Treviso), il 23 settembre a Roma e a Casalmaggiore (Cremona) e il 18 ottobre a Civitanova Marche (Macerata). Altre date e altre tappe potranno aggiungersi nelle prossime settimane.

Vieni a festeggiare il ricordo del grande campione italiano in tutta Italia.

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Unisciti alla Community più Esclusiva di Amanti dell'Italia nel Mondo