A nord, sud e centro: ecco i nostri consigli sulle migliori 10 destinazioni per le vacanze di Pasqua 2022 in Italia !

Il weekend di Pasqua, è sempre l'occasione giusta per godersi il primo sole di primavera ed organizzare una vacanza o un weekend fuori porta. State pensando a dove andare? Ecco le 10 destinazioni italiane per Pasqua 2022.

10. Pisa

Pisa Italia a Pasqua

Pisa è una meta imperdibile.. e non solo per scattare una foto alla famosa torre pendente!

A Pasqua il clima è mite e Pisa è un'ottima scelta per una vacanza di cultura e passeggiate all'aria aperta. Si inizia con la visita a Piazza del Duomo, con i suoi monumenti di pregio quali il Duomo, il Battistero e la Torre di Pisa. La passeggiata continua sui lungarni, vie che costeggiano il fiume Arno e che ospitano importanti edifici, ponti e chiese risalenti al Medioevo.

Tra le caratteristiche vie del centro storico tra portici, botteghe e caffè, si ammirano palazzi storici ed importanti piazze come Piazza delle Vettovaglie dove si svolge lo storico mercato alimentare e dove si trovano diverse osterie ed enoteche per gustare i piatti tipici pisani. Pisa offre anche una buona scelta di musei tra cui il Museo dell’Opera del Duomo, che conserva un'importante collezione di dipinti ed altri lavori relativi agli edifici religiosi di Piazza del Duomo ed il Museo delle Sinopie, cioè le bozze preparatorie degli affreschi.

Da non perdere a pochi minuti dal centro di Pisa, il Parco di San Rossore che un tempo era la tenuta della famiglia Medici ed oggi è una riserva naturale che arriva fino al mare e che offre innumerevoli percorsi per delle splendide passeggiate nella natura.

9. Venezia

Venezia Italia a Pasqua

Venezia per la sua arte e per la bellezza della sua laguna è una meta ideale in qualsiasi periodo dell'anno.Qui i luoghi da visitare sono moltissimi. Passeggiate tra canali, calli, piazze, attraversate ponti, buttate la cartina e perdetevi tra le bellezze della Serenissima.
Tra una calle e l'altra, fermatevi in un'osteria e provate i piatti tipici veneziani come il baccalà mantecato e i bigoli, accompagnati da un buon bicchiere di vino. La primavera è senza dubbio la stagione giusta per visitare Murano, Burano e Torcello, le isole maggiori della laguna veneta.

A Murano, famosa per la sua tradizionale produzione del vetro soffiato, tra piccoli canali e case colorate, troverete tanti laboratori e negozi dove acquistare svariati oggetti in vetro. Burano vi stupirà per le sue caratteristiche casette colorate e per l'arte secolare del merletto veneziano. Infine Torcello con le sue case, i ristoranti in stile coloniale e gli orti, vi porterà in un'atmosfera d'altri tempi.Non lasciate Venezia senza aver scattato una foto del tramonto sulla laguna!

8. Bari

Bari, Italia a Pasqua

Bari, la città dei due volti, è un'affascinante scoperta. Passeggiando sul lungomare, il più esteso d'Italia, arriverete a Bari vecchia, cuore antico della città, custode di arte, sapori e colori. Vicoli, palazzi storici, chiese meravigliose come la Basilica di San Nicola, la Basilica romanica di San Gregorio, la Cattedrale di San Sabino ed il grandioso Castello Normanno-Svevo voluto da Federico II.
Nell'ottocentesco quartiere murattiano, sfilano eleganti palazzi come il Teatro Petruzzelli, il Teatro Piccinni e Palazzo Fizzarotti ed anche il sottosuolo della città custodisce chiese rupestri e ipogei scavati nella roccia, come il Tempio di San Giorgio, l’ipogeo di Madia Diana e l’ipogeo “ebraico”.
A Bari si ritrovano Oriente ed Occidente e passeggiando per i suoi vicoli sarete anche guidati ed ispirati dal profumo di pasta, pane e focacce appena sfornati! Inoltre, nei dintorni, tante splendide località e borghi da scoprire. 

7. Genova

Genova Italia a Pasqua

Passeggiando per Genova si respira la storia e la tradizione dei Genovesi, grandi marinai e mercanti del Mediterraneo. Gran parte del suo centro storico, dichiarato patrimonio unesco, con i suoi stretti vicoli chiamati “caruggi”, le case altissime, i palazzi nobiliari, ogni villa, parco e fortificazione, riflette il fascino dell'antica e grande Repubblica marinara genovese. 

Tanti i palazzi da visitare: Palazzo San Giorgio, completamente affrescato, Palazzo della Nuova Borsa in Piazza De Ferrari e poi Palazzo Ducale, uno dei più antichi, oggi sede di importanti esibizioni artistico-culturali. La zona dei vicoli, vicina al Porto Antico, è caratteristica per le sue architetture miste, chiese romaniche, palazzi di gusto classico e neoclassico, edifici con architetture di stile orientale. 

Ma Genova non è solo centro storico. La città, grazie al restauro di molti edifici preesistenti ed alla realizzazione di nuove strutture, si è data anche un un volto moderno. Nella zona del Porto Antico troviamo l'Acquario, tra i più grandi d'Europa, e le architetture futuriste della Bolla e del Bigo, progettate da Renzo Piano.

Con i suoi 35 km di costa, Genova offre delle belle passeggiate lungomare e per finire, nella capitale del pesto, non può mancare l'assaggio di piatti tipici ed antipasti di pesce!

6. Verona

Verona Italia a Pasqua

Verona, città d'amore, arte e cultura, affascina per il suo centro storico ed i suoi quartieri storici lungo il fiume Adige. Dalla centralissima piazza Bra potrete ammirare l'Arena di Verona e possibilmente godervi la sua atmosfera magica durante uno spettacolo musicale. Da qui passeggiando, raggiungerete Piazza Bra, Piazza Erbe e la casa di Giulietta con il suo famoso balcone.

Attraversando il fiume Adige passando per Ponte Pietra, potrete raggiungere il Teatro Romano di Verona ed il colle San Pietro, un luogo suggestivo ed imperdibile per la meravigliosa vista sulla città ed il fiume.Non può mancare una sosta in una trattoria tipica per un pranzo con piatti tipici veronesi ed un buon bicchiere di vino veneto! 

Nei dintorni di Verona, ci sono molti luoghi interessanti da visitare come il lago di Garda ed i suoi borghi, il caratteristico paese di Valeggio sul Mincio, il parco Sigurtà, ed il  santuario Madonna della Corona, aggrappato al Monte Baldo, sospeso tra cielo e terra.

5. Palermo

Palermo Italia a Pasqua

Palermo rappresenta un patrimonio culturale ed artistico unico che riflette le tante culture ed anime che l'hanno attraversata nei secoli. Ritroviamo l'armoniosa fusione di culture diverse nello stile arabo-normanno, Patrimonio dell’umanità UNESCO dal 2015, e visibile in sette edifici religiosi e civili della città, tra cui la meravigliosa Cappella Palatina, il palazzo reale, la cattedrale e la chiesa di Santa Maria dell'Ammiraglio o della Martorana. La scoperta del centro storico parte da Piazza Villena, detta i quattro canti, dove si incrociano le due principali strade del centro: via Maqueda e via Vittorio Emanuele. 

Passeggiando per il centro ammirerete piazza Pretoria con la sua famosa fontana, la splendida Cattedrale di Palermo, il teatro Massimo, la chiesa della Martorana, tanti caffè, monumenti di pregio e palazzi storici, fino ad arrivare a Porta Felice di fronte al mare.

Concedetevi una passeggiata tra i colori, suoni e sapori dei mercati storici di Palermo: la Vuccirìa, Ballarò, il Capo e Borgo Vecchio. Perdetevi tra le bancarelle di frutta, verdura, carne, pesce e non dimenticate di provare lo street food palermitano. Palermo è una delle capitali dello street food, per questo è d'obbligo assaggiare i cibi offerti nei mercati, nei bar e nelle piazze: arancine, panelle, crocché, pani c‘a meusa, lo sfincione, stigghiole, polpo bollito.... solo per citarne alcuni!

Per un po' di relax, a pochi km dalla città, c'è Mondello con le sue belle ville liberty ed il suo mare cristallino. Nei dintorni di Palermo, non perdete Monreale con il suo Duomo in stile arabo-normanno e il meraviglioso borgo di Cefalù con il suo Duomo arabo-normanno ed il caratteristico borgo marinaro.

4. Firenze

Firenze Italia a Pasqua

Firenze è una bomboniera che ospita dei tesori artistici unici al mondo. Tanti i luoghi d'arte e di culto da visitare, la Cattedrale di Santa Maria del Fiore, il Battistero, la Galleria degli Uffizi, il Bargello, la Galleria dell' Accademia. E poi le chiese di Santa Maria Novella e Santa Croce, vere e proprie gallerie d'arte, la Biblioteca Medicea Laurenziana espressione del genio architettonico di Michelangelo e gli importanti musei e gallerie di Palazzo Pitti.

A Firenze è bello anche solo passeggiare per le vie del centro storico, passando da Piazza della Signoria fino a raggiungere il fiume Arno ed il romantico Ponte Vecchio con le sue botteghe artigiane. Anche i meravigliosi Giardini di Boboli sono un'ottima scelta per una bella giornata in un museo all'aperto.

Infine, raggiungete la Chiesa di San Miniato al Monte sopra la collina alle spalle di piazzale Michelangelo e da qui godetevi la meravigliosa vista su Firenze. Per organizzare al meglio la tua visita alla città, leggi la nostra top 10 su cosa fare a Firenze. 

3. Napoli

Napoli Italia a Pasqua

Napoli è senza dubbio una delle più incantevoli città d'arte del Mediterraneo e vi sorprenderà per i suoi colori ed il suo calore. Oltre ad i suoi splendidi paesaggi con l’imponente vulcano Vesuvio e le 3 bellissime isole Capri, Ischia e Procida in lontananza, la città deve la sua fama al fascino del suo antico centro storico, patrimonio dell'umanità UNESCO dal 1995.

Napoli è una città vivace e passeggiando per le sue vie potrete ammirare monumenti ed edifici di diverse epoche storiche. Prendendo “Spaccanapoli” la via principale che divide in due la città antica, incontrerete la Chiesa del Gesù Nuovo, la Basilica di San Domenico Maggiore ed infine la Cattedrale. Da non perdere il Monastero di Santa Chiara, con il suo bellissimo chiostro, la Basilica di San Lorenzo Maggiore, che conserva reperti di strutture greco-romane, piazza del Plebiscito ed i castelli, ben 4!

Respirate il folklore e l'allegria dei suoi quartieri storici come Sanità e i Quartieri Spagnoli, fermatevi a bere un caffè in Galleria Umberto I, passeggiate sul lungomare e mangiate una buona pizza. Nei dintorni di Napoli tante meravigliose località da visitare: Sorrento, Positano, Amalfi, Pompei e tanto altro. 

2. Milano

Milano Italia a Pasqua

Milano, capitale della moda e centro d'affari, è la città “più europea” del paese. Dalla centrale piazza del Duomo con la sua splendida cattedrale gotica, con una bella passeggiata potrete raggiungere la galleria Vittorio Emanuele con i suoi negozi storici, piazza della Scala con il suo famoso teatro e poi ancora il castello Sforzesco con il suo bel parco. Da non perdere, le colonne di San Lorenzo, la basilica di San Lorenzo e la basilica di Sant'Ambrogio, testimonianze della Milano romana.

Fate un giro nell'elegante quartiere di Brera fino ad arrivare alla futurista piazza Gae Aulenti con i suoi edifici moderni tra cui il Bosco Verticale. L'anima futurista della città è anche ben rappresentata da Citylife, quartiere moderno frutto di un nuovo concetto di spazi urbani.

Per finire, immergetevi nella movida milanese con un bel giro sui Navigli, zona storica della città ricca di trattorie, ristoranti, pub e bistrot per dei buoni aperitivi o cene.

Milano vi stupirà per la sua anima moderna e storica e per le sue innumerevoli attrazioni! Dai un'occhiata alle 20 imperdibili attrazioni di Milano!

1. Roma

Roma Italia a Pasqua

La città eterna è stata il centro del mondo per secoli e rimane una meta bella come poche città al mondo. Non abbiate fretta e prendetevi il tempo per ammirare gli innumerevoli monumenti e gli scorci romantici della città.

Tanti sono gli itinerari ed i percorsi per andare alla scoperta di Roma. Iniziate dai simboli della città quali il Colosseo, la Basilica di San Pietro e la sua piazza, la Cappella Sistina, Castel Sant'angelo, la meravigliosa fontana di Trevi e piazza di Spagna con la sua incantevole scalinata. Passeggiate tra le piazze del centro storico, godetevi i panorami mozzafiato dalle terrazze panoramiche romane ed assaporate i piatti della cucina romana in una trattoria tipica.

Camminate lungo il Tevere e perdetevi tra i vicoli di Trastevere. Artisti come Michelangelo, Audrey Hepburn e Fellini, hanno rappresentato le bellezze di questa città attraverso la loro arte, ed ogni volta che si visita Roma non si può che rimanere a bocca aperta per il suo immenso patrimonio storico, artistico-culturale. Leggi i nostri consigli per organizzare le tue vacanze romane!

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Potrebbe interessarti