Le spiagge di Alghero sono fra le più belle della Sardegna. La meta ideale per chi vuole unire esperienze culturali e culinarie alle esplorazioni nella natura più selvaggia. Acque cristalline, calette segrete e pinete rilassanti sono solo alcune delle caratteristiche della zona. Bisognerebbe prendersi del tempo per ammirarle tutte e portarne il ricordo con sè.

20210703181721alghero spiaggia.jpg

Immaginate di immergervi in acque cristalline circondate da natura incontaminata e meravigliosi scenari. immaginate di trovarvi in un posto dove storia e natura si uniscono per creare un luogo straordinario, dove perdersi guardando l’orizzonte: Alghero è tutto questo.

Situata nella parte nord ovest della Sardegna, nella Riviera del Corallo, Alghero offre tutte le emozioni di cui un viaggiatore ha bisogno.

Dagli itinerari archeologici a quelli culinari, le esperienze da vivere in questo luogo sono davvero variegate, ma in estate è quasi impossibile non essere attratti dai numerosi siti balneari della zona. Esploriamo, dunque, le spiagge più belle di Alghero e dintorni.

Spiaggia Lazzaretto

20210617173446sardinia-4030003_640.jpg

Situata nella zona settentrionale di Alghero in direzione Porto Conte, la spiaggia del Lazzaretto prende il suo bizzarro nome dalla torre posizionata sulla roccia retrostante. La bellezza di questo sito balneare è nella natura incontaminata che lo circonda: rocce di arenaria e verde incontaminato incorniciano il mare limpido e fresco. Nei dintorni, percorrendo i viali della macchia mediterranea, è possibile raggiungere le numerose calette dove potersi rilassare lontani dalla folla.

Spiaggia Le Bombarde

20210703184711bombarde beach.jpg

Non lontana dalla spiaggia del Lazzaretto c’è quella delle Bombarde caratterizzata dalla sottile sabbia bianca che rende il fresco mare di un colore turchese trasparente. Anche in questo caso, il mare è circondato dalla fitta macchia mediterranea, ideale per chi cerca ombra dopo una lunga giornata di sole.

La spiaggia è lunga poco meno di un chilometro, dunque conviene recarsi sul luogo alle prime ore del mattino per poter trovare posto e godere appieno della natura. Il luogo è, inoltre posto ideale per gli sport acquatici come immersioni subacque o kitesurf.

Come nella spiaggia del Lazzaretto, anche qui sono presenti chioschi bar e ristoranti dove poter gustare specialità di pesce locale.

Spiaggia di Mugoni

20210617174111sardinia-4030003_640.jpg

Il luogo ideale per le famiglie con bambini, la spiaggia di Mugoni (e la vicina spiaggia della Stalla) presenta lunghe distese di sabbia sottile e bassi fondali ideali per godersi il mare con i più piccoli.

Uno dei suoi punti forti è l’ampia e pineta che la precede dove si può godere dell’ombra e della quiete tipica delle zone verdi.

La spiaggia di Mugoni è l’ideale anche per la vita serale perché presenta chioschi e griglierie dove poter cenare vista mare, con un panorama romantico d’eccezione.


Spiaggia Punta Negra

20210703185047punta negra fertilia.jpg

La spiaggia Punta Negra si incontra in una piccola baia nei pressi di Fertilia. La zona ha anche un’importanza storica in quanto divenne dimora dei profughi Istriano-Dalmati dopo la seconda guerra mondiale. E’ ben riparata dal vento e caratterizzata da scogli piatti e dalla pineta di Arenosu che offre pace e serenità ai visitatori. La zona non è molto frequentata ed è, dunque, il luogo perfetto per chi cerca un luogo tranquillo in cui rilassarsi.

Porto Ferro Beach

20210703185602porto ferro beach.jpg


Spiaggia di Porto Ferro

20210703185326porto ferro beach sardegna.jpg

La caratteristica di questa spiaggia è la sabbia rossiccia. Si trova nel comune di Sassari, ma è ugualmente molto vicina ad Alghero, non lontana dal Lago di Barratz. La spiaggia, Bandiera Blu, è l’ideale per gli amanti del surf in quanto soggetta alle correnti provocate dal Maestrale. Proprio per questo motivo è una spiaggia che va esplorata con prudenza e solo se si è esperti nuotatori.

Porto Ferro è stata, inoltre, inclusa tra le 10 spiagge nudiste più belle d’Europa.


Spiaggia Dragunara

20210703185643dragunara.jpg

Situata nell’area di Porto Conte a Capo Caccia a nord della città di Alghero, Dragunara è una caletta con una piccola spiaggia ricoperta da sottile sabbia dorata. E’ tagliata a metà da un molo e dunque poco capiente (ospita al massimo 20 ombrelloni) ma la corsa per guadagnarsi una postazione in questo paradiso ne vale decisamente la pena: il mare con le sfumature dal turchese allo smeraldo ospita una meravigliosa fauna di pesci, non dimenticate di portare con voi maschera e boccaglio!

Spiaggia di Porticciolo

20210617175455sardinia-4030003_640.jpg

La spiaggia di Porticciolo si trova all’interno di una piccola baia dominata dalla torre aragonese del Porticciolo, traccia della dominazione spagnola sull’isola.
L’accesso all’acqua è un po’ difficile a causa degli scogli, ma basta munirsi di scarpette da mare per poter godere dei meravigliosi colori dell’acqua limpida circondata da brulla vegetazione.

Lido di San Giovanni

20210703190015lido san giovanni alghero.jpg

È la spiaggia del centro città dunque è possibile arrivarci a piedi. Lunga 3 chilometri e piuttosto larga e dotata di numerosi servizi e strutture ricettive. Sicuramente è una spiaggia molto popolare in quanto facilmente raggiungibile quindi conviene recarcisi piuttosto presto al mattino!

Piccolo Catalunya Hostel

Il Piccolo Catalunya Hostel è sicuramente il quartier generale da cui potersi spostare verso le varie mete balneari di Alghero. Situato in posizione strategica fra mare e centro storico della città, Catalunya offre la possibilità di scegliere una stanza privata con bagno oppure un dormitorio in un contesto tranquillo, pulito e alla portata di tutti. Dall’alloggio è possibile organizzare al meglio i propri tours verso la città e gli itinerari archeologici e naturalistici.

Il posto ideale per rilassarsi e conoscere turisti di tutto il mondo in perfetto stile vacanza sarda.

SCOPRI DI PIU' SUL PICCOLO CATALUNYA

Quelle citate, sono solo alcune delle numerose attrazioni di Alghero. La città catalana merita più di una visita per potersi immergere appieno nella cultura del luogo, dunque cosa aspettare? Costume in valigia, la Sardegna ti aspetta!

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Unisciti alla Community più Esclusiva di Amanti dell'Italia nel Mondo