Il filosofo Walter Benjamin definì Napoli “una città che si nasconde”. Effettivamente il centro storico della città partenopea ha delle peculiarità difficilmente riscontrabili nelle altre grandi città d’Europa.

Da un lato il centro storico di Napoli risulta essere uno dei più estesi per km² ma allo stesso tempo, in virtù della conformazione geografica del territorio, è altresì caratterizzato da una concentrazione di monumenti, chiese, e vere e propri reperti archeologici in un’area così ristretta che spesso gli stessi abitanti poco attenti restano sorpresi nello scoprire chiese e monumenti magari posti in stradine e vicoli poco frequentati. Caratteristica dei quartieri più famosi di Napoli infatti sono i vicoletti, strade molto strette dove difficilmente penetra il sole persino in estate. Eppure Napoli vanta la presenza di ben 500 chiese, del museo archeologico più importante al mondo dopo quello del Cairo – il MANN- piazze e strade meravigliose, e castelli come il leggendario Castel dell’Ovo e il maestoso Castel Sant’Elmo. 

Alloggiare al centro storico di Napoli per viverla al meglio

A tutto questo aggiungeteci le peculiarità di una città con delle tradizioni secolari e spesso millenarie, la bellezza ed il fascino di potervi perdere in una stradina e magari sfociare davanti ad una chiesa di età barocca con dei capolavori di Luca Giordano, chiesa che magari la vostra guida nemmeno segnava. Lasciarsi trasportare dalla città sarà come giocare alla caccia al tesoro, percorrete strade senza sapere quale meraviglia vi sorprenderà. Proprio in virtù di quanto detto risulta evidente l’impossibilità di visitare la città in un solo giorno, ecco perché la permanenza media di un turista in città risulta essere di almeno 3 giorni. Se state pensando di venire a visitare la città, per vivere al meglio la vostra permanenza la migliore scelta possibile da fare è quella di alloggiare al centro storico. I vantaggi di una scelta simile sono innumerevoli: anzitutto da un punto di vista logistico vi troverete in una posizione strategica ideale per potervi muovere liberamente in un lungo e in largo per la città utilizzando mezzi pubblici come metropolitane e bus, oppure optando per altre opzioni. In più va aggiunta la bellissima esperienza di potervi vivere e godere la città di sera, la quale è più viva che mai. Le sere nel centro storico, soprattutto nel periodo estivo, pullulano di eventi culturali e culinari, ma se siete più propensi per rilassarvi e divertivi potete stare tranquilli, ci penserà la movida del centro, il quale di sera si accende tra i suoi innumerevoli locali e bar, dove poter magari bere un cocktail, ascoltare buona musica e fare conoscenze.

Artemisia Domus vi aspetta

Insomma, i vantaggi di trascorrere la propria permanenza a Napoli alloggiando nel centro storico sono veramente tanti. Se poi non vi basta semplicemente alloggiare al centro ma volete anche il meglio possibile non vi resta che scegliere Artemisia Domus

Artemisia Domus è una Luxury Guest house situata tra piazza del Gesù e la via forse più famosa del centro, Spaccanapoli. La struttura è situata in un palazzo storico del 700 definito patrimonio dell’Unesco. Dalle camere vi sarà possibile ammirare il bellissimo chiostro di Santa Chiara adiacente al famoso convento. I suoi servizi sono veramente il massimo per quanto riguarda l’accoglienza e il relax dei propri ospiti, la permanenza nella Domus sarà paragonabile alla migliore esperienza avuta in una SPA. Infatti le 4 Suite di Artemisia prevedono vasche idromassaggio e sauna private. Oltre le 4 suite ogni camera ha una propria particolarità, sia per quanto riguarda lo stile che riguardo le varie offerte. Le differenze di stile e di offerte tra suite e camere rispondono alla volontà da parte di Artemisia di prevedere e rispondere all’esigenza di qualsiasi cliente, affinché il vostro soggiorno possa restare impresso tra i vostri più bei ricordi.
Artemisia Domus è pronta ad ospitarvi e lieta di realizzare ogni vostro desiderio.

Per poter ricominciare a visitare l'Italia, l'Italia deve ricominciare.

Caro lettore di Visit Italy, la nostra azienda ha come mission quella di rendere l'Italia la meta n°1 del turismo mondiale. Dopo l'emergenza Covid-19 le cose non saranno le stesse e, per riportare il turismo in Italia ai suoi fasti abbiamo bisogno del tuo aiuto. Se ti sta a cuore la rinascita dell'Italia, puoi partecipare alla nostra campagna donando un piccolo contributo. Grazie di cuore.

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti