L'isola d'Ischia, l'isola più grande del Golfo di Napoli, ha numerosissime sorgenti calde di acqua termale e ipertermale e grazie alle sue fumarole ha sempre attratto non solo turisti nell'era moderna ma anche il mondo antico agli albori della civiltà.

ISCHIA, conosciuta da millenni per i suoi fenomeni naturali

20210518181049sorgeto.jpg

Ischia, isola di origine vulcanica è nota per le sue sorgenti termali sin dagli albori della civiltà: da Omero in poi, poeti, geografici, storici, naturalisti, medici (Timeo, Eforo, Plinio il Vecchio, Strabone) parlarono spesso di Ischia in quanto presentava fenomeni naturali così interessanti e allo stesso tempo manifestazioni vulcanico telluriche frequenti.

Ancora oggi a causa dell’intensa attività vulcanica dell’Epomeo ormai estinto (che, secondo le stime più approssimative, ha circa 2,5 milioni di anni) e crateri sottomarini, l’isola ha ora circa 103 sorgenti calde e 69 fumarole (crepe e buchi nei crateri che emettono vapore caldo).

ISCHIA, terme a cielo aperto

20210518181512sorgeto.jpg

Ischia attrae milioni di turisti da tutto il mondo per la particolarità delle sue terme. Quando pensiamo alle terme, normalmente abbiamo l'immagine di un edificio chiuso dove fare le cosidette cure termali.

Ischia fornisce il classico servizio di cure termali nelle centinaia di alberghi convenzionati ASL dell'isola. Tuttavia la grande ricchezza dell'isola d'Ischia sono i parchi termali, dove puoi trovare piscine di acqua termale circondate da lussureggianti giardini.

Inoltre ci sono alcune spiagge dove è possibile trovare l'acqua calda in mare come Cartaromana, Sorgeto, Citara e San Montano. 

In particolare a Sorgeto, puoi trovare le acque calde direttamente nel mare: bisogna fare attenzione perchè a riva, l'acqua è così bollente che potresti scottarti!


E' possibile fare una maschera di fango naturale in molti luoghi dell'isola, sfregando pietre vulcaniche e acqua termale. Se invece non ti piace l'idea del fai da te, puoi anche acquistare creme basata sull'acqua termale. Visit Italy consiglia Ischia Beauty, un'azienda con esperienza ultradecennale. 

ISCHIA, i cosmetici con le acque termali

20210518181711maschera di fango.jpg

Ad Ischia, le acque termali non vengono solo utilizzate nelle piscine e negli stabilmenti per fango e balneoterapie: esse sono l'ingrediente di base della cosmesi ischitana. Visit Italy consiglia un'eccellente azienda: Ischia Beauty.

Ischia Beauty nasce da decenni di esperienza nel settore della cosmesi termale, una grande ricchezza per Ischia e per l'Italia.

Ischia Beauty ha scelto di combinare la tradizione e l'innovazione di grande efficacia. L’isola d’Ischia grazie alla sua complessa origine vulcanica ha un patrimonio idrotermale tra i più ricchi ed interessanti al mondo. Dopo un attento studio delle proprietà terapeutiche delle acque termo-minerali, Ischia Beauty ha scelto per i suoi prodotti un acqua ipertermale (70°C) salso-solfato-alcalina-terrosa.

Vari sono i meccanismi attraverso i quali quest’acqua svolge la propria azione. Il calore, il pH, la radioattività e la composizione chimico-fisica: l'azienda ha migliorato il trattamento cosmetologico di quest’acqua, abbinandovi fitoestratti capaci di attenuare o di correggere gli inestetismi più profondi, prevenendo l’invecchiamento della cute ed assicurando il mantenimento della forma e della bellezza.

COSMETICI ISCHIA BEAUTY

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Unisciti alla Community più Esclusiva di Amanti dell'Italia nel Mondo