E se partissimo per una vacanza covid free in Italia? Siamo alla vigilia di una stagione delle vacanze molto particolare e anche se non sappiamo esattamente cosa accadrà, una cosa è certa: faremo di tutto per andare in vacanza e per molti, la scelta ricadrà su luoghi non affollati e su mete inusuali. In particolare vincerà la vacanza all’aria aperta e a contatto con la natura.

Tutti i tipi di vacanza green in Italia

Sappiamo tutti che non esiste ancora una vera vacanza covid free in quanto non abbiamo ancora completamente sconfitto il virus. Anche se la vacanza covid free 100% sarà un'impresa difficile (ma non impossibile), Visit Italy vuole aiutarti a raccogliere le idee per decidere dove andare in vacanza e scoprire "diversamente" la nostra bella Italia.
Sicuramente esistono tipologie di vacanza in Italia durante le quali è molto più difficile contrarre il virus sia per i contatti con le eventuali persone sia per gli ambienti che vengono frequentati. Da questo punto di vista, l’Italia è un paese che offre vacanze eterogenee proprio in virtù della sua ricchezza paesaggistica, culturale ed architettonica. Per questo motivo, in Italia è possibile vivere diversi tipi di esperienze green: il trekking, la vacanza in bici, le vacanze al lago, i cammini religiosi e non, il trekking urbano, le vacanze rurali, le vacanze al mare su spiagge selvagge, le visite ai parchi delle grandi città, la vacanza attiva praticando diversi sport e infine la vacanza in barca.
Quindi se la tua scelta è una vacanza all’aria aperta e lontano dalle folle, Visit Italy vuole offrirti uno sguardo sulle infinite possibilità che l’Italia ti offre.

20210419032016lago di braies.jpg

Trekking in Italia

In Italia è possibile praticare trekking nelle regioni del Nord Italia come il Trentino Alto Adige, la Lombardia, il Piemonte, la Val d’Aosta ed in queste regioni può essere abbinato alla visita dei laghi e dei fiumi e dei piccoli borghi di montagna.
Per chi viaggia in auto, è possibile arrivare in queste regioni del Nord Italia in maniera molto semplice e fermarsi nei piccoli centri. Per esempio un itinerario simpatico in Alto Adige prevede per esempio la possibilità di visitare Vipiteno, Bressanone, Brunico, Merano e Bolzano in una settimana. In queste località il trekking in montagna e il trekking urbano sono un must con panorami mozzafiato ovunque.
A circa 40 minuti di auto da Bolzano c'è uno dei sentieri trekking più famosi al mondo: il Latemarium, centinaia di percorsi possibili intorno alla vetta Latemar. Questo territorio è stato inserito nel Patrimonio Mondiale Unesco delle Dolomiti. 
Inoltre si può abbinare un itinerario in queste zone con un'escursione al bellissimo Lago di Braies. 

Un aspetto che può sorprendere è che in molte destinazioni italiane è possibile abbinare il mare e il trekking come per esempio sulle isole del Sud italia: le isole Eolie, Ischia e Capri sono sicuramente isole dove oltre al mare meraviglioso, è anche possibile scegliere escursioni di trekking in montagna o in collina oppure lunghe passeggiate.  La mattina puoi fare un'escursione trekking e il pomeriggio puoi rilassarti su una spiaggia!
Le isole Eolie sono uno dei più sorprendenti esempi di trekking sul mare: viste mozzafiato, storie di vulcani e tante meraviglie da raccontare. 
Sull’isola d’Ischia dove ci sono parchi termali e tante meravigliose spiagge, stupirà sapere che c’è anche il Monte Epomeo e tanti promontori dove è possibile vivere esperienze di trekking di tutti i tipi, molto apprezzate da decenni soprattutto dal mercato tedesco. Oltre ai sentieri in montagna in cui è possibile incontrare case di pietra e capre che pascolano, ci sono sentieri molto particolari, anche un po' avventurosi che portano dalla montagna al mare come i Pizzi Bianchi che potete vedere in una delle foto dell'articolo. 

20210419032327trekking.jpg

Anche le isole offrono percorsi di trekking: la vista dal Monte Epomeo di Ischia


20210419130500trekking ischia.jpg

I Pizzi Bianchi: suggestivo itinerario trekking sull'isola d'ischia


20210420121638pizzi bianchi.jpg

Isole Eolie: Trekking sull'Isola di Vulcano


20210420125155trekking vulcano eolie.jpg

Vacanze Rurali in Italia

Nel centro Italia, in particolare in Toscana, in Umbria, nelle Marche e in una parte del Lazio e un po' più a Sud in Basilicata e Pugliac’è la possibilità di vivere vacanze country o rurali in agriturismi o in alberghi diffusi nei piccoli borghi. La campagna toscana o umbra riserva dei paesaggi meravigliosi e anche la possibilità di passeggiata, di mangiare cibo genuino e di prendere il sole nella natura lontano dalle folle e dalla confusione. Si possono scegliere anche hotel di alto standard anche se la dimora ideale per una vacanza rurale, è un agriturismo o per chi si sente un po’ più esigente, un romantico castello.
In Toscana, uno degli alloggi più noti è il "casale" o la "tenuta" dove è possibile affittare sia singole case vacanze che l'intera tenuta. 
In Puglia, l'alloggio tipo agriturismo viene chiamato masseria oppure è anche possibile pernottare nei caratteristici trulli (vedi il prossimo pragrafo) non solo ad Alberobello. 
Scegliendo una vacanza rurale, si può costruire un itinerario con la visita di molti borghi italiani conosciuti e meno conosciuti dove è possibile fare shopping di prodotti artigianali tipici, rigorosamente made in Italy.

Tutte queste tipologie di sistemazioni offrono infinite esperienze da fare sul posto: lezioni di cucina, pasticceria, la raccolta delle olive, la vendemmia, la produzione di marmellate, la visita ai campi. Potremmo fare infiniti esempi che variano a seconda della regione. Per esempio in Campania, negli agriturismi, si può anche assistere a come si fa la mozzarella. 


20210419032537rural tourism.jpg

Gli alberghi diffusi

C'è un'altra soluzione originale per chi non vuole il solito hotel. Per chi è un po’ più avventuriero consigliamo l’albergo diffuso: questa tipologia di alloggio è tipicamente italiana e normalmente prevede una reception e una struttura dove si fa l’accoglienza e tanti alloggi dispersi per la città o per il paese.
L’albergo diffuso è un modo per vivere i territori italiani in maniera autentica: gli alloggi sono sempre le residenze dei locali e quindi il modo migliore per scoprire il territorio nei centri storici. A Matera si può dormire nei sassi, abitazioni scavate nella pietra. Ad Alberobello si può dormire nei trulli, le tipiche abitazioni a forma circolare nel centro storico del piccolo paesino pugliese. Non molta distante da Alberobello, c’è anche Locorotondo dove è possibile dormire nelle “cummerse”, tipiche abitazioni con il tetto a spiovente sempre in stile tipico di borgo pugliese.
Gli alberghi diffusi narrano i luoghi italiani e chi li vive, conosce più a fondo l’Italia.

20210419032954alberobello.jpg

I Sassi di Matera


20210419033817sassi di matera.jpg

Le cummerse di Locorotondo


20210419033252cummerse di locorontondo.jpg

Vacanze in barca in Italia

Un’altra vacanza green e lontano dalle folle è la vacanza in barca sia intorno alle isole che seguendo rotte che vanno dal Centro o al Sud Italia. E’ possibile scegliere diversi tipi di imbarcazioni come per esempio barche a vela, caicchi o yacht: è possibile prenotare questo tipo di vacanza per un week end o una settimana. C’è anche un’altra tipologia di vacanza da valutare: si dorme in barca nel porto con la possibilità di cenare nei migliori ristoranti delle destinazioni che si visitano e di giorno girare nei dintorni della destinazione tra baie e insenature mozzafiato. Questo tipo di vacanza viene definito "Bed and Boat". 
20210419032432vacanze in barca.jpg

Vacanze in Bicicletta in Italia

In Italia, in particolare in regioni come l'Emilia Romagna, la Toscana e il Trentino Alto Adige, le vacanze in bicicletta sono preferite da molti per ammirare i paesaggi, per muoversi all'aria aperta e anche per creare un rapporto con le persone del territorio e fermarsi nelle piccole botteghe, in accordo la filosofia dello slow tourism.
Gli Itinerari in bicicletta possibili sono veramente infiniti. 
Se volete andare in Toscana, Visit Italy vi consiglia questo interessante articolo con 5 diversi itinerari.

20210420131630cycling holiday in italy.jpg

Le vacanze al mare su spiagge selvagge

Per finire la carrellata di vacanze un po’ atipiche a contatto con la natura, parliamo di spiagge. In Italia non ci sono solo spiagge affollate e rumorose: in particolare in Sardegna e in Calabria.
In Sardegna una delle spiagge selvagge più incredibili è Piscinas: 20 chilometri quadri di dune dorate talmente spettacolari da essere considerate tra le 21 spiagge più belle al mondo da National Geographic.

20210419033128piscinas.jpg

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Unisciti alla Community più Esclusiva di Amanti dell'Italia nel Mondo