Milano è come sempre un vulcano di eventi, iniziative e mostre. Ce n’è per tutti i generi e gusti. Vediamo cinque nuove mostre temporanee completamente gratuite.

Last Supper Recall

Last Supper Recall offre più interpretazioni de L’ultima cena di Leonardo Da Vinci. La mostra è ispirata da un’esposizione dell’87 di Andy Warhol sullo stesso tema. Accanto ad una serigrafia del grande artista si confrontano opere di vari generi e tecniche realizzate da Daniel Spoerri, Bruno Bordoli, Elia Festa e Filippo Avalle. L’esposizione sarà allestita presso la Galleria Credito Valtellinese, in corso Magenta e rimarrà visitabile gratuitamente dal 30.10 al 02.12.2020.

Corso Magenta, 59, 20123 Milano MI

Pinacoteca di Brera

Tra le novità più importanti c’è la Pinacoteca di Brera, famosissima istituzione milanese e tra le gallerie più importanti d’Italia. Già da giugno, dopo il lock-down, ha deciso di aprire gratuitamente le sue porte ai visitatori fino alla fine dell’autunno. Previa prenotazione, si avrà la possibilità di ammirare tutti i capolavori di fama mondiale in esposizione, quante volte si vuole. In più, dal 22 ottobre per tutte le domeniche dell’anno, si potrà approfondire Lo Sposalizio della Vergine, con l’esperienza Performing Raffaello, in occasione dei 500 anni dalla morte del pittore.

Via Brera, 28, 20121 Milano

Short Circuit

Presso il Pirelli Hangar Bicocca, in Via Chiese, è allestita Short Circuit. Venti grandi installazioni sospese, che spaziano tra Cina ed Europa, ripercorrono le tappe fondamentali per l’evoluzione di Chen Zen. Tra contaminazioni e simbologia, il fenomeno che l’artista cinese definiva “del cortocircuito” prevede di spostare l’opera dal suo contesto originale e ricollocarla altrove. L’esposizione è visitabile gratuitamente dal 15.10.2020 al 21.02.2021.

Trisha Baga, the eye, the eye and the ear

Trisha Baga, the eye, the eye and the ear è la mostra che raddoppia l’appuntamento gratuito dell’Hangar Bicocca. Cinque installazioni video raccontano il percorso di Trisha Baga, giovane film-maker filippino-americana, attraverso i media della sua vita, passando da VHS e DVD per arrivare al 3D. Ma l’artista propone anche dei lavori plastici in ceramica o realizzati con tavole di legno ed addirittura semi di sesamo. La mostra è attiva fino al 10.01.2021.

Via Chiese, 2, 20126 Milano MI

Covid-19 storiedisperanza

Covid-19 storiedisperanza è la mostra gratuita allestita da Hope Onlus in Corso Vittorio Emanuele, nel centro di Milano. Tramite una serie di fotografie racconta l’esperienza della pandemia, vissuta dal punto di vista di medici, infermieri, volontari ed operatori sanitari. Gli scatti provengono dalle regioni più colpite dal virus e si inseriscono in un programma di formazione rivolto alle scuole nell’ottica della sensibilizzazione. Rimarrà in allestimento fino al 10.01.2021, per poi spostarsi a Londra, Parigi e Brasilia. 

Corso Vittorio Emanuele, Milano MI

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti