Erette per difendere la città e garantire una pace secolare, le mura di Lucca sono oggi la principale attrattiva per i turisti di Lucca, splendida città della Toscana.

Un pò di Storia delle Mura di Lucca

Le mura di Lucca sono la seconda più grande struttura muraria in Europa e sono seconde solamente alle mura di Nicosia, capitale di Cipro.

L'attuale cerchia muraria di Lucca è lunga esattamente 4 chilometri e 223 metri. I lavori iniziarono nel 1504 e terminarono all'incirca nella seconda metà del XVII secolo. Lo scopo delle mura era quello di difendere la Repubblica di Lucca dalle mire espansionistiche di Firenze e del Granducato di Modena. Non ebbero mai, però, l'occasione di servire alla funzione per cui furono ideate e costruite.

Nel corso del tempo la funzione delle mura cambiò radicalmente e per volontà di Maria Luisa di Borbone divennero un grande parco pubblico: gli spazi esterni si trasformarono in grandi prati e quindi le mura furono impiegate anche per passeggiate pedonali.

La cerchia muraria possiede 11 baluardi difensivi, 12 cortine e 6 porte monumentali.

La prima è Porta San Pietro, del 1566. Successivamente fu ultimata Porta Santa Maria (o Borgo Giannotti) nel 1593 e poi Porta San Donato nel 1629. Le altre 3 porte sono più Moderne, fu Elisa Baciocchi a volere che la costruzione delle Porte riprendesse e in suo onore fu costruita Porta Elisa nel 1811. Cento anni dopo fu costruita Porta S.Anna (Porta Vittorio Emanuele). La Porta più recente è Porta San Jacopo, costruita nel 1931.

Le mura di Lucca ad oggi

Ad oggi le mura di Lucca sono usate dai residenti per svolgere attività fisica, dalle passeggiate in bici passando per il footing, inoltre in determinati periodi dell'anno negli spazi antistanti le mura si svolgono concerti, spettacoli e manifestazioni di interesse nazionale.

I turisti possono visitare la struttura, i musei e gli immensi prati che rendono il luogo ancor più affascinante e suggestivo.

Inoltre le numerose costruzioni che all'epoca servivano alla Repubblica per difendere la città oggi si sono trasformate in Bar, Ristoranti e cantine.

E' possibile cenare, fare un aperitivo e intrattenersi, respirando l'aria fresca e pulita, lontano dallo smog e dal caos quotidiano.

Le mura di Lucca sono la principale meta attrattiva dei turisti che visitano la città, l'imponenza, la bellezza, la cultura e l'arte rendono questo posto uno dei più belli della Toscana.

Tu vedi lunge gli uliveti grigi che vaporano il viso ai poggi, o Serchio, e la città dall'arborato cerchio, ove dorme la donna del Guinigi [...]

Gabriele D'Annunzio

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti