20210903163802green turin.jpg

Gli ultimi anni hanno risvegliato nelle persone una voglia di verde, anche nelle grandi città c'è voglia di tornare a contatto con la natura. Il Piemonte oltre il caos della città è ricco di parchi e attrazioni naturalistiche.

Approfondiamo insieme le province di Torino e Biella

Torino verde: la natura nei parchi della città e dintorni

20210831154523foreste-urbane-forestami-1280x789.jpg

Torino è ricca di natura e verde, tanto che il Parco del Valentino, uno dei parchi principali del capoluogo è definito il cuore della città. Direttamente sulla riva del Po è molto piacevole passeggiare qui in mezzo agli alberi e anche a qualche animale che abita nel parco, scoiattoli ad esempio. 

Attraversando il centro ci troveremo al parco Leopardi, uno spazio intitolato al sommo poeta. Un oasi nel verde che fa parte anche dell'anello verde, un percorso per escursionisti che passa sulle colline torinesi. Qui possiamo trovare alberi come le sequoie o i platani, aiuole ricche di fiori profumati.

Un platano, in particolare, è il più famoso della città. Quest'albero viene chiamato il Nonno di Torino, si trova all'interno del Parco della Tesoriera. Un parco naturalistico in una cornice di palazzi in stile barocco. Il platano è stato piantato nel diciottesimo secolo.

Uno dei parchi più grandi del Piemonte è il Parco della collina di Superga, l'area copre diverse zone tra cui quella del torinese. Questo pezzo di verde è un'oasi protetta, passeggiando tra gli alberi potrete vedere la flora e la fauna che popola il parco. Sulla collina a fare da guardia alla zona troveremo la Basilica di Superga, imponente e magnifica alla vista. 

Tra la modernità e la voglia di natura in città troviamo il bellissimo contrasto del Parco della Dora. Situato nell'area dove una volta erano presenti gli stabilimenti industriali di aziende come Michelin e Fiat, dove la ristrutturazione moderna ha dato nuova vista e stile circondando di verde le componenti delle industrie. L'area verde si trova sulle sponde del fiume Dora, da cui prende il nome. Un parco molto particolare, dove ogni giorno ragazzi amanti delle urban art girano in bici o skateboard. 

Questi sono alcuni dei parchi più noti che circondano di verde Torino e la sua provincia. 

Le oasi sono il cuore verde di Biella e dintorni: dal lago ai parchi naturalistici

20210831162649PGL_bi.jpg
Una delle zone più famose per il verde a Biella è sicuramente il Lago di Viverone, situato proprio a Viverone da cui prende il nome. Il terzo lago più grande del Piemonte. La zona è circondata di vegetazione e le condizioni climatiche consentono la vita sulle sponde del lago anche a diverse specie animali, principalmente una grande varietà di uccelli.
Sulle coste del Lago è forte la presenza di turisti amanti della natura. Sono presenti alberghi, attività ristorative e spiagge. Il lago è di interesse archeologico, grazie ai ritrovamenti storici di villaggi di palafitte. Tra cui l'insediamento subacqueo divenuto patrimonio mondiale dell'Unesco nel 2014. 
Seguendo il percorso che unisce natura e cultura, a Biella troviamo anche il Palazzo Gromo Losa. Una storica dimora signorile costruita nel quattordicesimo secolo. Nei secoli è stato ampliato e rimodernato, fino ad arrivare alla magnifica struttura odierna. All'interno della quale sono presenti grandi spazi dedicati al verde, dalle aiuole con le rose a zone dedicate alla coltivazioni di diverse specie botaniche. 
Uno dei parchi più conosciuti della zona è il Parco della Burcina, situato a Pollone all'inizio della collina. Dall'idea di un'industriale con la passione per le piante e l'essenze nasce quest'oasi verde. Oltre alle conifere tipiche dei parchi, sono presenti azalee e rododendri che nelle stagioni giuste donano colori unici alla vista. Una riserva naturale speciale dal 1980 che al suo interno riporta anche ritrovamenti archeologici, come un muro dell'età del bronzo. 

Un tour in quattro campi: giocare a golf in Piemonte

202108311657011a4ebe_4a5bad26a3364bb38e892d29f06dda7b_mv2_d_4000_2667_s_4_2.jpg

Nel verde ci si può rilassare, la natura è ottima per ricaricare le energie ma anche per fare sport. Uno degli sport più amati al mondo è sicuramente il golf, nella regione Piemonte possiamo trovare un percorso formato da quattro campi da gioco che ci permetteranno di attraversare le province di Biella e Torino.

Sfidandosi e divertendosi nella natura scoprendo aree e parchi verdi. La Torino Golf destination vi guiderà nel mondo del golf in Piemonte. 

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Unisciti alla Community più Esclusiva di Amanti dell'Italia nel Mondo