In Piemonte, lungo il fiume Tanaro, si trova la bellissima città di Asti, nella sua omonima provincia. Un luogo dal carattere medievale, ricco di storia e di monumenti che spiccano per la loro bellezza. Perché non scoprire ogni sua caratteristica insieme?

Fiume Tanaro

20210706105924fiume tanaro.jpg


Cenni Storici

20210706103438asti centro storico.jpg

Quella di Asti è una storia che ha radici molto antiche, le sue origini risalgono al periodo dei Romani, quando la città veniva chiamata Hasta Pompeia. La scoperta di mura antiche in città testimoniano gli albori di questo luogo ricco di storia.
Avanzando con i secoli, prima dell’anno Mille, Asti divenne dimora del Ducato dei Longobardi, mentre nel Medioevo, fondamentale è stato il ruolo della città per ragioni commerciali e questioni bancarie. Nel periodo medievale, dunque, Asti si adorna di monumenti e di numerose torri, ciò che la rende ancora oggi una splendida città da visitare.
Nel sedicesimo secolo fu proclamata la Repubblica di Asti, in seguito alla Rivoluzione Astese contro Sabaudi e nel diciannovesimo secolo la città vide un ammodernamento edilizio che portò all’abbattimento di gran parte delle mura medievali e nonostante questo, Asti mantiene tutt’oggi la sua affascinante bellezza medievale e storica.


Cosa vedere ad Asti

20210706103502cripta di sant'anastasio asti.jpg

Asti brulica di luoghi e monumenti da visitare, la sua ricchezza artistica affascina chiunque e sono tanti i turisti che si fermano in città per ammirare ogni suo angolo caratteristico.
Palazzo Alfieri è uno dei monumenti più importanti poiché vi è nato e cresciuto lo scrittore Vittorio Alfieri. Il luogo ideale per rivivere la vita del poeta con la possibilità di visitare la sua camera e ammirare gli interni del palazzo ancora con il mobilio originale.
In piazza Medici, da non perdere è la Torre Troyana, denominata anche Torre dell’Orologio. La torre risale al XII secolo ed era parte della dimora della famiglia Troya ed è la meglio conservata di tutta la regione piemontese. Una torre medievale che vi darà la possibilità di salire in cima attraverso circa 199 scalini dove ammirare una vista a dir poco mozzafiato.
Un bellissimo esempio di arte gotica è, invece, la Cattedrale Santa Maria Assunta e San Gottardo. Il suo fascino esteriore con il meraviglioso campanile romanico, si estende anche all’interno con la ricca presenza di grandi opere artistiche come statue, affreschi e colonne.
Palazzo Mazzetti, invece, è decisamente un’altra tappa da non perdere, ospita la Pinacoteca civica dove sono presenti numerosi capolavori come quelli di Guglielmo Caccia, o Aliberti così come dipinti risalenti al XV secolo. Importanti anche le tavole di S. Martino Alfieri. Il Palazzo racchiude anche una zona archeologica dove si trovano scavi e mura di epoca romana.
Da visitare sono anche il Battistero di San Pietro, la Cripta di Sant'Anastasio e la Torre Rossa.


I Prodotti tipici di Asti

20210706103955vino asti.jpg

Asti e il suo territorio è ricco di prodotti tipici e tante sono le pietanze da assaporare. Dalla realizzazione di vini, liquori a specialità di ogni genere.
Famoso è lo zabaione di Asti, un liquore realizzato con l’Asti DOCG e che è perfetto da abbinare a piatti con frutti di bosco.
Un altro prodotto tipico è il miele quale produzione si estende in tutto il territorio. Impossibile non assaggiare la mostarda tipica d’asti, una confettura composta da un colore scuro che viene realizzata da quel che rimane dalla vendemmia.
Il Brus, invece, è anch’esso una prelibatezza del luogo, è un burro molto cremoso, con un sapore piccante e molto aromatico.
Il riso è la specialità locale per eccellenza. Numerose sono le ricette tipiche che vedono come protagonista questo cereale, come risotto ai funghi o alle verdure.


La Casa Celeste

20210706104303pool-garden-view.jpg

Per gli amanti di esperienze uniche, momenti di relax indimenticabili e scenari da togliere il fiato, La Casa Celeste è il luogo ideale.
Un resort bed and breakfast contornato dal verde con affascinanti giardini, boschi e una bellissima vista sulle Alpi. Il colore celeste esterno della struttura dona all’ambiente circostante ancora più fascino, grazioso è il quadro nell’insieme.
La Casa Celeste garantirà un soggiorno piacevole, con atmosfere rilassanti e in tutta privacy. Svegliarsi con il bellissimo canto degli uccellini e gli splendidi suoni e profumi della natura è sicuramente qualcosa di magico.
La villa è dotata di camere realizzate ad hoc con la massima attenzione verso gli ospiti, le suite dispongono di ogni comfort possibile, dal bagno privato, al bollitore per il thè e alla biblioteca con libri.
Oltre ai tanti servizi offerti, dalla colazione con un’ampia s celta di prodotti come dolci, salumi, biscotti e bevande, al Wi-Fi gratuito, La Casa Celeste dona ai suoi ospiti anche la grande opportunità di immergersi nei sapori e tradizioni del territorio, come bere un calice di vino tipico della regione. Un luogo dove poter assaporare appieno ciò che la regione piemontese ha da offrire, un ambiente sereno, un posto dove sentirsi a casa. La Casa Celeste è tutto questo.


PRENOTA QUI LA TUA VACANZA AD ASTI

Str. Valmolina, 32, Asti, 14100

Piaciuto l'articolo? Faccelo sapere

Potrebbe interessarti

Unisciti alla Community più Esclusiva di Amanti dell'Italia nel Mondo